TREND ALERT SPRING-SUMMER 2020

LISTA DEFINITIVA (FORSE) PER TUTTE LE FASHION ADDICTED

COPERTINA.jpg

Parlare o scrivere di fashion e tendenze ai tempi del coronavirus non è cosa facile; mi sono posta il dilemma se continuare con la mia rubrica settimanale oppure no, ma posto che quasi tutte noi siamo a casa con tanto tempo a disposizione riuscire rubare dieci minuti al coronavirus e all’informazione per leggere questo articolo e distogliere la mente dall’ansia mi è sembrata una valida ragione per continuare a fare il mio lavoro. Dopo l’overdose delle tendenze per il prossimo inverno ho pensato di mettere in fila e stilare una lista definitiva sulle grandi tendenze per la prossima primavera estate da portare con se quando torneremo padrone della nostra libertà e potremo uscire a fare shopping. Quando uscire ci sembrerà bellissimo facciamo shopping nelle nostre città, primo perché andare in giro per negozi non ci sembrerà una scocciatura, secondo perché daremo un aiuto concreto alla nostra economia così provata dal coronavirus.

cms_16551/foto_1.jpg

PALETTE COLORI: la prossima stagione sarà caratterizzata da una palette colori piena di forza, una palette magnetica che indurrà al buonumore e dove il total look sarà fortemente consigliato. Il giallo sarà uno dei protagonisti in tutte le sue nuance, potrete scegliere tra il giallo zafferano, limone, mimosa, fluo, girasole, tutte potranno indossarlo, nessuna esclusa, basterà solo scegliere la nuance più adatta al proprio sottotono (esempio: sottotono freddo=giallo limone, sottotono caldo=giallo mimosa e così via). A tallonare il giallo ci sarà l’arancio che purtroppo è meno democratico del giallo, l’arancio è un colore caldo in tutte le sue nuance, ma nulla vi vieta, se avete un sottotono freddo, di indossare un pantalone arancio con una t-shirt o camicia giallo limone o bianco ottico (il colore “amico” al vostro sottotono è essenziale che sia vicino al viso). Viceversa il lilla arriva in soccorso del sottotono freddo negandosi a quelli caldi. Oltre al giallo, all’arancio, al lilla anche il verde e il rosa saranno di grande tendenza e anche per questi due colori, come per il giallo, saranno declinati in tutte le loro nuance e di conseguenza vale quanto detto per il giallo (esempio: sottotono freddo=rosa antico, rosa confetto o verde salvia e verde militare, sottotono caldo=rosa salmone, rosa pesca, rosa corallo, verde bosco, verde oliva etc…). Senza dimenticare i colori che regaleranno serenità e pacatezza ai nostri outfit come il bianco e il classic blue eletto da Pantone colore dell’anno 2020.

cms_16551/foto_2.jpg

STAMPE: per quanto riguarda le stampe, per capi ed accessori, quelle must have della prossima stagione saranno tre: pois, jungle e zebrato, ma tranquille la stampa floreale, che resta un grande classico della primavera, la stampa maculata e quella principe di Galles che da tempo non abbandonano i nostri armadi e che da molti addetti ai lavori sono ormai considerate un passepartout per tutte le stagioni non andranno in pensione. I pois e lo zebrato saranno nella loro versione più classica: black and white, anche se si intravede una forte tendenza di pois bianchi su fondo rosso. Stampa micro o macro non farà differenza, l’importante è sapere che più la stampa è macro è più sarà l’effetto dilatante e viceversa, quindi sceglietela accuratamente a seconda della vostra body shape e su quale parte della vostra silhouette volete portare l’attenzione.

cms_16551/foto_3.jpg

TEXTURE: il pizzo, la pelle e il vinile saranno i tessuti più trendy, anche se sconsiglierei vivamente di uscire con un total look in vinile o in pelle ad agosto con quaranta gradi all’ombra. Se il total look in pelle, sapientemente studiato, può risultare glam la stessa cosa non può dirsi per un total look in vinile; se volete andare sul sicuro potete optare per un solo capo da inserire nel vostro outfit come un trench in vinile o in pelle, un pantalone in vinile o in pelle, oppure scegliendo un accessorio come una borsa in vinile. Se per voi pelle fa rima con chiodo ahimè questa non sarà la vostra stagione, perché se la pelle sarà un must have non lo sarà altrettanto il chiodo che verrà sostituito dal blazer in pelle molto più chic e che potrete indossare con qualsiasi outfit, da mattina a sera. Anche per chi pelle fa rima con black non ci sono buone notizie, perché la pelle nella prossima stagione rinasce con un’anima minimal-chic fatta di linee essenziali e di colori come il beige, il bianco latte, il marrone, il verde militare o salvia. La pelle e il vinile continueranno ad essere un trend alert anche nel prossimo inverno, come abbiamo visto nelle scorse fashion week, quindi non abbiate paura di acquistare un capo che userete poco nella bella stagione perché vi tornerà utile nella prossima stagione fredda. Per tutte le romantiche la soluzione più glamour sarà il pizzo all over declinato in total white o in nuance pastello.

cms_16551/foto_4.jpg

MODD COLONIALE: tra le macro tendenze per la prossima stagione quella coloniale è certamente quella più inedita, perché se con il mood militare, il mood minimal e con quello sporty-chic ci conviviamo da tempo e continueremo a conviverci anche nella prossima stagione, il mood safari sarà tutto da sperimentare reinterpretandolo a seconda del nostro stile. Personalmente non amo il mood coloniale in total look, ma un capo come può essere una sahariana inserita in un outfit più formale o indossata con un jeans e una camicia bon ton può essere una scelta glam. Se vi piace vincere facile potete optare per una jumpsuit in stile coloniale nei toni della terra, multitasking da portare con accessori bon ton come una mini bag a mano e un paio di décolleté con tacco grosso e altissimo. Un outfit di facile realizzazione, ma stilosissimo.

cms_16551/foto_5.jpg

TAILLEUR BERMUDA: il tailleur maschile diventa smart dando un taglio ai pantaloni, saranno i bermuda il pantalone più cool da indossare sia in mood sporty che in mood formale in una nuova versione di tailleur. Il bermuda è un capo davvero trasversale e che sta bene a tutte, l’importante è saper scegliere la giusta lunghezza che può variare da sopra al ginocchio oppure appena sotto se le vostre ginocchia non vi fanno impazzire. Se li indosserete con un bel tacco anche la silhouette sarà salva, è un capo chic che diventa sporty o formale e che manderà in soffitta, spero per sempre, il ciclista che dona soltanto a un numero di donne che si possono contare sulle dita di una mano e che comunque non saranno mai chic in nessun outfit e nemmeno su una silhouette da modella.

cms_16551/foto_6.jpg

GILET: il gilet, assieme ai bermuda, sarà uno dei capi inediti per la prossima estate; il gilet ha dominato tutte le passerelle delle collezioni primavera-estate 2020 declinato in tutte le sue versioni: in pelle, con le frange, in pizzo, multitasking, maschile, lungo, corto da indossare sopra i vestiti, sotto i blazer a pelle o sopra una camicia e quando le temperature saliranno si indosseranno da soli come una t-shirt o si trasformeranno in una sorta di blazer smanicato per le occasioni più formali.

cms_16551/foto_7.jpg

MANICHE OVER: le maniche di blazer, maglie, abiti continueranno ad essere le vere protagoniste dei nostri outfit, si passa dai volumi over, puff sleeves, arricciate, con spalline incorporate. Ideali per chi ha spalle proporzionate e poco seno (perfette per una body shape pera che attraverso le maniche over e le spalle strutturate riesce a riequilibrare la silhouette).

cms_16551/foto_8.jpg

FRANGE E PIUME: frange e piume regaleranno svolazzi e movimenti femminili e sexy a quasi tutti i capi ed accessori della prossima stagione, in piccole dosi frange e piume possono rivelarsi una piacevole scoperta.

cms_16551/foto_9.jpg

BRALETTE E CORSETTI: le bralette e i corsetti avranno un ruolo sempre più visibile nei nostri outfit, saranno i perfetti alleati contro la calura estiva da indossare sotto i tailleur, ma attenzione al pericolo dietro l’angolo, se non si ha un seno piccolo a cui non serve sostegno, spalle, braccia proporzionate e toniche meglio desistere ed orientarsi verso il più morbido ed accogliente gilet. Se siete delle fashion addicted e non volete rinunciare a sperimentare nei vostri outfit bralette e corsetti potete provare ad indossarli sopra una t-shirt come molte it-girl stanno già facendo.

cms_16551/foto_10.jpg

DENIM MANIA: l’ossessione per la tela più amata ed indossata nel pianeta continua il suo viaggio, ma per la prossima stagione il denim diventa borghese perdendo la sua accezione rock e di protesta contro l’establishment. Il jeans diventa pulito, minimal nelle linee e chic da indossare con giacche, camicie ed accessori bon ton. Il modello jeans must have sarà a vita alta, palazzo, flare, ma l’importante è che copra sempre la scarpa per un risultato di gambe chilometriche assicurato.

cms_16551/foto_11.jpg

SANDALI GLADIATOR: come ben sapranno tutte le shoes addicted per la prossima stagione le scarpe più cool dovranno avere la punta quadrata, ma questo varrà soprattutto per i sandali. Il modello must have sarà il modello gladiatore con lacci sottili che si arrampicheranno dalla caviglia su per il polpaccio. Possono essere flat, ma i più fashion avranno il tacco, anche se medio.

cms_16551/foto_12.jpg

SCARPE BICOLOR: questo certamente è un trend alert per vere fashion addicted e che ha indotto le influencer americane, le più ardite, ad uscire di casa con scarpe di colore differente, ma se volete restare nel “sobrio” il modello di Zara che vedete in foto è un buon compromesso tra trend e il non farsi additare per strada. Per tutti quelli che pensano che la vita di una fashion addicted sia una vita facile!

cms_16551/foto_13.jpg

EXTREME PADDING: l’idea di imbottire scarpe e borse è arrivata dalla maison Bottega Veneta che ha proposto nella sua collezione resort 2020 i sandali BV Lido che sono andati subito sold out. Sulla scia di Bottega Veneta tutti i brand, low cost o meno, si sono lasciati contagiare facendolo diventare un trend alert fortissimo che, per la verità, avevamo già intravisto, ma con scarso successo quest’inverno, ma che per la prossima stagione dovrebbe veramente contagiare, ma questo è un contagio positivo tutte le fashioniste.

T. Velvet

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos