VENEZIA: cinque cose non turistiche da fare assolutamente!

05_APPUNTI_DI_VIAGGIO.jpg

Venezia è una città magica. E lo è, a mio avviso, ancor di più se la si scopre non seguendo i classici itinerari turistici.

cms_18981/1.jpg

1. VEDERE VENEZIA DALL’ALTO

cms_18981/2.jpg

Sono sempre stato convinto che, per essere capite a fondo, le città debbano essere ammirate dall’alto, in modo da coglierne ogni segreto. Per farlo, a Venezia c’è la possibilità di salire sulla terrazza del Fondaco dei Tedeschi, uno storico palazzo veneziano ora adibito a store di lusso.

L’accesso alla terrazza è gratuito, ma è necessario riservare l’entrata sul sito, indicando la fascia oraria di preferenza.

Il Fondaco dei Tedeschi si trova in Calle del Fontego dei Tedeschi, di fianco al Ponte di Rialto.

E’ consigliabile la prenotazione, che può essere effettuata sul posto, tramite degli appositi I-pad, oppure sul sito internet del Fondaco dei Tedeschi.

2. MANGIARE CICCHETTI NEI BACARI

cms_18981/3.jpgNon si può dire di esser stati a Venezia senza aver sorseggiato uno Spritz accompagnato dai cicchetti, in uno dei suoi tanti bacari.

I cicchetti non sono altro che degli stuzzichini, molto simili alle tapas spagnole, perfetti per un aperitivo o per un pranzo veloce, ovviamente accompagnati da un bicchiere di buon vino o da uno spritz.

3. PERDERSI NELLA LIBRERIA ACQUA ALTA

cms_18981/4.jpg

Sono un maniaco delle librerie. Ovunque vado, in giro per il mondo, non posso fare a meno di sbirciare tra i libri di una libreria del posto. Ovviamente, più sono particolari, più mi attirano.

Nella libreria Acqua Alta i libri sono adagiati su gondole, barche e canoe, in modo che non si bagnino quando l’acqua straripa dai canali e inonda il negozio.

Sicuramente è una delle librerie più belle e stravaganti in cui sia mai stato!

Nonostante si trovi leggermente defilata rispetto alle zone più turistiche, la fama che questa libreria ha riscosso sui social network ha attirato tantissimi turisti, quindi spesso è molto affollata.

Francesco Leccese

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Federica Marocchino
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

Email: redazione@internationalwebpost.org

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram