TURCHIA-GRECIA, TENSIONI SU ISOLE MAR EGEO

Nuove-tensioni-tra-Grecia-e-Turchia.jpg

La Turchia accusa la Grecia di aver schierato dei blindati militari nelle isole smilitarizzate del Mar Egeo.

I droni militari turchi, secondo l’agenzia di stampa turca Anadolu che cita fonti militari, sarebbero in possesso di video che mostrerebbero che la Grecia sta schierando veicoli militari corazzati sulle isole dell’Egeo con status non militarizzato, violando così il diritto internazionale.

cms_27643/1.jpg

I video mostrerebbero l’arrivo di veicoli blindati donati dagli Stati Uniti sulle isole di Lesbo e Samo. Nello specifico, sarebbero arrivate due navi che avrebbero sbarcato 23 veicoli corazzati tattici per Lesbo e altri 18 a Samo tra il 18 e il 21 settembre.

Il ministro degli Esteri greco, Nikos Dendias, ha assicurato in un’intervista pubblicata questa domenica dal quotidiano ’Kathimerini’ che le divergenze tra Grecia e Turchia potrebbero risolversi se Ankara accettasse la Convenzione delle Nazioni Unite sul diritto del mare.

Redazione Esteri

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Federica Marocchino
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

info@internationalwebpost.org
Privacy Policy

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram