TRUMP LANCIA UFFICIALMENTE IL SUO SOCIAL, TRUTH

L’applicazione sarebbe molto simile a Twitter, ma “senza censure”

1645510270TRUMP_LANCIA_UFFICIALMENTE_IL_SUO_SOCIAL,_TRUTH.jpg

Trump non si arrende al ban di Facebook e Twitter: arriva su Apple Store e Google Play il suo personale social media, Truth. Un lancio programmato in una data non casuale: il 21 febbraio negli Usa si celebra di Presidents’ Day, ovvero il Giorno dei presidenti (festività nata per commemorare il compleanno di George Washington.

cms_24902/Foto_1.jpeg

Come confermato dai beta tester, l’applicazione è molto simile a Twitter, sia come concept che come struttura. Una scelta che non stupisce, visto che Twitter è da tempi non sospetti il social preferito del tycoon. Il profilo di Trump è stato messo al bando dai principali social media, che lo hanno accusato di aver fomentato i fautori dell’attacco al Campidoglio del 6 gennaio 2021, insinuando che le elezioni presidenziali del 2020 fossero state oggetto di brogli.

cms_24902/Foto_2.jpg

Di qui è nato Truth, figlio del Trump Media & Technology Group (Tmtg). La promessa è quella di offrire agli utenti “una esperienza coinvolgente e senza censura". Lo stesso Trump si è più volte detto contrario ai "rimproveri ipocriti e agli arbitri autoproclamati, che decidono cosa gli altri possono pensare, dire, condividere e fare". Gli osservatori si chiedono a questo punto quale possa essere il seguito e il riscontro raccolto dal nuovo social, considerata la vasta concorrenza sul web.

Leonardo Bianchi

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


News by ADNkronos


Salute by ADNkronos