Riduzione aliquote Irap

IRAP.jpg

L’art.2 del Decreto Legge 66 del 2014 ha stabilito che, a decorrere dal periodo d’imposta 2014, saranno ridotte le aliquote relative all’Imposta Regionale sulle attività produttive (Irap).

In particolare:

a) l’aliquota del 3,9% passa al 3,50%;

b) l’aliquota del 4,20% passa al 3,80%;

c) l’aliquota del 4,65% passa al 4,20%;

d) l’aliquota del 5,90% passa al 5,30%;

e) l’aliquota del 1,90% passa al 1,70%.

Per il calcolo dell’acconto per l’anno 2014, dovuto secondo il criterio previsionale, in luogo delle aliquote indicate alle lettere a), b), c), d), e), si terrà conto delle seguenti aliquote:

a) 3,75% anziché 3,50%;

b) 4,00% anziché 3,80%;

c) 4,50% anziché 4,20%;

d) 5,70% anziché 5,30%;

e) 1,80% anziché 1,70%.

Le Regioni potranno variare le aliquote fino ad un massimo di 0,92 punti percentuali anziché 1 punto percentuale, come stabilito dall’articolo 16 del D.lgs. 446/1997.

Massimo Favia

Tags:

Commenti per questo articolo

[*COMMENTI*]

<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


News by ADNkronos


Salute by ADNkronos