QUANDO A ROMA LA GENTE AVEVA FAME

Pagine di storia contemporanea

1649474205PAGINE_DI_STORIA_CONTEMPORANEA_R2_QUANDO_A_ROMA_LA_GENTE_AVEVA_FAME_.jpg

La gente aveva fame, non ne poteva più.

Era il 1944 e la gente a Roma aveva fame. Oltre alla paura, i bombardamenti, le violenze, c’erano anche i razionamenti.

Capitavano ogni tanto episodi di assalti ai forni. Come accadde ad esempio al forno Tesei nei pressi del ponte dell’Industria. Alcune donne avevano scoperto che in quel forno, che abitualmente riforniva i nazisti, c’erano grossi depositi di farina.

cms_25555/1.jpg

Allora entrarono, non c’era sorveglianza, e presero ognuna un po’ di pane, un po’ di farina da portare a casa per sfamare i figli.

Ma qualcuno aveva avvisato i tedeschi, che arrivarono all’improvviso.

Alcune donne provarono a scappare, altre si fermarono e implorarono pietà. I soldati catturarono dieci donne, le misero in fila sul ponte. E poi spararono.

Non contenti, presidiarono il ponte tutto il giorno, per impedire ai familiari di recuperare i corpi.

Erano dieci donne, che erano uscite per cercare il pane...

Una targa nei pressi del ponte ricorda ancora quel giorno straziante.

Era il 7 aprile 1944.

cms_25555/eccidio-ponte-industria.jpg

Questo episodio è stato raccontato da Carla Capponi nelle sue memorie: Con cuore di donna.

Il Ventennio, la Resistenza a Roma, via Rasella: i ricordi di una protagonista, Il Saggiatore, 2009, e da Cesare De Simone, nel libro Donne senza nome.

(FOTO DI COPERTINA: l’assalto ai forni nel quartiere trionfale)

La Farfalla della gentilezza(Valentina M. Donini)

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Federica Marocchino
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

Email: redazione@internationalwebpost.org

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram