PNRR, GENTILONI

"Ok correzioni mirate, no ripensamenti"

Pnrr,_Gentiloni_Ok_correzioni_mirate,_no_ripensamenti_EUROPA_Bandiera.jpg

I piani di recovery vanno attuati ’’adesso’’. Bisogna ’’accelerare’’. ’’E se c’è qualcosa di concreto, di mirato, che si vuole modificare, che si vuole correggere, le porte a Bruxelles sono aperte.

Ma sono aperte per delle correzioni, non per ripensare e ricominciare da capo un programma da cui dipende la sorte dell’economia europea e che dobbiamo portare avanti e accelerare’’.

Lo afferma il commissario europeo per gli Affari economici, Paolo Gentiloni, intervenendo al meeting di Rimini.

cms_27292/consiglio_dei_ministri_con_ministro_con.jpeg’’Guai a sottovalutare i piani di recovery e guai a ignorare il fatto che l’esame di maturità per l’Unione europea sarà prevalentemente in lingua italiana’’.

’’Il successo di questo piano sarà determinato in una misura molto larga dal fatto che l’Italia avrà successo nel suo piano di recovery e resilienza.

’’Senza un successo italiano i successo di questo programma europeo è impossibile’’, afferma.

’’Per questo diciamo a tutti i paesi che la sfida, proprio in questo momento così incerto dell’economia, di rallentamento ma non necessariamente di recessione, di prezzi energetici impazziti ma nel quale regge per fortuna ancora il lavoro e l’occupazione, in un quadro contraddittorio bisogna attuare i piani di recovery.

Bisogna farlo adesso, bisogna accelerare, non bisogna ripensare, ricominciare da capo con questi piani’’.

Redazione Esteri

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Federica Marocchino
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

info@internationalwebpost.org
Privacy Policy

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram