PAPA ALLA CHIESA CANADESE

"Mai più abusi"

1659156253PAPA_ALLA_CHIESA_CANADESE.jpg

"Mai più abusi".

Il Papa parla alla Chiesa canadese nella cattedrale di Notre Dame di Quebec: "Penso in particolare agli abusi sessuali commessi contro minori e persone vulnerabili, scandali che richiedono azioni forti e una lotta irreversibile".

cms_26977/1.jpg

Bergoglio fa nuovamente mea culpa per gli abusi nei confronti dei nativi canadesi: "Io vorrei, insieme a voi, chiedere ancora perdono a tutte le vittime.

Il dolore e la vergogna che proviamo deve diventare occasione di conversione: mai più! E, pensando al cammino di guarigione e riconciliazione con i fratelli e le sorelle indigeni, mai più la comunità cristiana si lasci contaminare dall’idea che esista una superiorità di una cultura rispetto ad altre e che sia legittimo usare mezzi di coercizione nei riguardi degli altri".

cms_26977/2_1659155797.jpg

"Per annunciare il Vangelo bisogna essere credibili" ammonisce Bergoglio parlando alla Chiesa canadese.

"La testimonianza. Il Vangelo - osserva - si annuncia in modo efficace quando è la vita a parlare, a rivelare quella libertà che fa liberi gli altri, quella compassione che non chiede nulla in cambio, quella misericordia che senza parole parla di Cristo.

cms_26977/3.jpg

La Chiesa in Canada ha iniziato un percorso nuovo, dopo essere stata ferita e sconvolta dal male perpetrato da alcuni suoi figli".

Redazione Esteri

Tags:

Commenti per questo articolo

[*COMMENTI*]

<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


News by ADNkronos


Salute by ADNkronos