Os Gemeos

Gli Street Artist brasiliani

Gli_Street_Artist_brasiliani.jpg

Nel mondo della street art, in cui ogni artista si differenzia per l’unicità del suo stile, una nota di merito spetta certamente ai Gemelli brasiliani. Le loro opere stupiscono per dimensioni e colori, suscitando nello spettatore un impatto visivo sensazionale.

I Gemelli hanno dipinto in tutto il mondo, da San Paolo a New York, dalla Svezia al Portogallo, dalla Scozia all’Italia, dove hanno esordito nel 2016 con l’opera “Efêmero”, sulle pareti esterne di Pirelli HangarBicocca, in occasione del primo intervento di “Outside the Cube” dedicato alla Street Art.

cms_13698/2.jpg

“Efêmero”, Milano, Pirelli AngarBicocca

L’opera, di grandi dimensioni, rappresenta il vagone di un treno dai cui finestrini si intravedono scorci di paesaggi naturali e cittadini del Brasile, con un risultato davvero suggestivo. Enormi murales, anche in collaborazione con artisti del loro stesso spessore, come BLU, Nina Pandolfo e Nunca.

Ciò che più li contraddistingue è la scelta dei colori, vivi e accesissimi, con cui affrontano tematiche sociali, come la povertà, in chiave allegra ed estremamente gioiosa, come da tradizione brasiliana.

Tra le opere di maggior rilievo, i grandi silos dipinti come personaggi Lego a Vancouver, in Canada, e l’incredibile castello di Kelbourn, in Scozia.

cms_13698/3.jpg

Silos a Vancouver

Il loro stile inconfondibile fa di loro tra i più talentuosi del vasto e affascinante panorama dell’arte di strada. Nati nel 1974 a São Paulo, Brasile, i fratelli Gustavo e Otavio Pandolfo attraversano in stile newyorkese temi onirici, critica e folklore sudamericano.

Maria Barbera

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App