OGNI PIATTO HA IL SUO VINO

Percorsi ’Di-Vini’

1658194697ENOGASTRONOMIA_Ogni_piatto_ha_il_suo_vino.jpg

cms_26839/1.jpgNella dieta mediterranea, la scelta dei prodotti gastronomici non è casuale ma è frutto del succedersi di diverse culture, ognuna delle quali ha influenzato positivamente quella successiva, lasciando impronte del proprio passaggio e consentendo in tal modo di avere a disposizione una miriade di cucine variegate che spopolano da nord a sud. La nostra cucina è la più varia al mondo. E’ il risultato di secoli di storia. In ogni regione, ed anzi in ogni comune o meglio in ogni luogo, possiamo conoscere e scoprire una cucina che ci entusiasma e ci racconta una storia vecchia di secoli ed in molti casi con ricette tramandate di generazione in generazione. Lo stesso possiamo dire per la produzione viticola che in molti casi si è uniformata alla cucina locale creando un connubio che ha dato origine all’esaltazione dei luoghi. Quando si parla di “terroir”, di fatto, si sta sottolineando come un prodotto possa esaltare il territorio trasmettendo quel giusto valore aggiunto che lo rende unico; questo è il caso del vino. Se immaginiamo, ad esempio, un piatto della cucina piemontese come il “Brasato al Barolo” comprendiamo subito che in questo caso abbiamo il Piemonte nel piatto. Se pensiamo ad un piatto siciliano come la “Caponata”, è quasi d’obbligo metterci in abbinamento un vino Etna rosato oppure un Cerasuolo di Vittoria. Così come per un piatto di “Pesce Spada alla Siciliana”, cioè con pomodorini, olive e pinoli è del tutto normale avvicinarci un vino proveniente da uve autoctone come il Grillo, magari prodotto a Marsala nella zona delle saline.

cms_26839/2_1658194747.jpgE come non pensare ai piatti di carne della cucina toscana come la leggendaria “Fiorentina”? Viene da se che, se vogliamo esaltare il gusto della carne ed avere un riconoscimento importante al lavoro dei nostri sensi, dobbiamo accompagnarci un Chianti Classico oppure andiamo oltre scegliendo un Brunello di Montalcino e perché no, un Nobile di Montepulciano. In tutte queste combinazioni avremo un risultato emozionante, la percezione di avere nel proprio piatto una consapevolezza di storie e culture secolari.

cms_26839/3.jpgPotrei proseguire per ore ad elencare i piatti della tradizione italiana e gli abbinamenti che vengono proposti ma il concetto da trasmettere è un altro. L’Italia è un grande Paese, non mi stancherò mai di ricordarlo, ma un Paese per essere grande necessita che i suoi cittadini lo conoscano bene e lo sappiano esaltare nel migliore dei modi. La cucina è senza dubbio una delle peculiarità a nostra disposizione.

cms_26839/4.jpgL’invito è di andare alla ricerca di queste perle di saggezza culinaria e “giocare” con gli abbinamenti iniziando a scegliere quei vini che sono stati sviluppati su di un territorio specifico e vedrete che molti vini si abbineranno perfettamente ai piatti locali.

Questo vuole essere un piccolo suggerimento per avvicinarsi al mondo del vino e cercare con poche informazioni a disposizione di sfruttare il patrimonio culinario culturale che abbiamo la fortuna di avere a nostra disposizione.

cms_26839/5.jpgE’ un primo passo verso una curiosità più profonda che potrà portarvi a scoprire luoghi, ricette, persone, produttori, vini.

Una unica raccomandazione… sentitevi dei talent scout e immaginatevi alla ricerca dell’arca perduta. Potrete vivere una favola da protagonisti. L’Italia è ricca di favole da farvi vivere.

Buona degustazione!

Carlo Dugo

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Federica Marocchino
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

Email: redazione@internationalwebpost.org

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram