NASA, NOMINATO TEAM DI RICERCA SU OGGETTI VOLANTI NON IDENTIFICATI

Aiuterà a migliorare la sicurezza aerea

1657590051NASA,_NOMINATO_TEAM_DI_RICERCA_SU_OGGETTI_VOLANTI_NON_IDENTIFICATI.jpg

cms_26755/0.jpgLa NASA, ente spaziale Usa, ha lanciato un misterioso annuncio che incuriosisce alcuni e spaventa altri.

Un team indipendente di ricercatori, scienziati ed esperti è stato arruolato per fare ricerche su oggetti volanti non identificati che “non possono essere identificati come aerei o fenomeni naturali noti” (in gergo UAP o unmanned aerial phenomena), i quali potrebbero mettere a repentaglio la sicurezza aerea.

L’agenzia ha prontamente spiegato, per fugare ogni dubbio, che “non ci sono prove che gli UAP siano di origine extraterrestre”. Precisazione che, tuttavia, sembra non aver convinto i più scettici.

cms_26755/Foto_1.jpg

La stessa NASA, per di più, ha evidenziato come una missione simile sia assolutamente coerente con i suoi interessi, ricordando che la prima “A” dell’acronimo da cui prende il nome sta proprio per “aeronautica”. A ribadirlo è stato Thomas Zurbuchen, amministratore della NASA per le missioni scientifiche: “Identificheremo quali dati, da civili, governo, organizzazioni non profit, aziende, esistono, cos’altro dovremmo cercare di raccogliere e come analizzarli al meglio” ha aggiunto.

L’astrofisico David Spergel sarà a capo della squadra, lavorando sui dati disponibili a oggi sugli UAP e sui giusti metodi con cui acquisirli in futuro. "Data la scarsità di osservazioni, il nostro primo compito è semplicemente raccogliere il set di dati più solido possibile - ha fatto sapere Spergel - identificheremo quali dati, da civili, governo, organizzazioni non profit, aziende, esistono, cos’altro dovremmo cercare di raccogliere e come analizzarli al meglio".

Alice My

Tags:

Commenti per questo articolo

[*COMMENTI*]

<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


News by ADNkronos


Salute by ADNkronos