La sorpresa è l’Albania

Le mete alternative

Albania_Turismo_nuova_Meta.jpeg

Il turismo nel Mediterraneo sta vivendo un’estate turbolenta. Vivono una frenata delle prenotazioni alcune mete che per anni sono state i capisaldi delle vacanze, come la Grecia, per cui pesa il periodo di incertezza economica, ed Egitto e Tunisia, alle prese con una difficile situazione interna. «Il Nordafrica ha subito un calo del 30% delle prenotazioni rispetto allo scorso anno, mentre le ultime vicende della Grecia hanno fatto sì che numerosi clienti si orientassero su altro. A rimpiazzare le destinazioni in calo ci sono due mete mare in forte ascesa: Portogallo e Albania, quest’ultima la vera novità dell’estate 2015.

cms_2509/Apollonia.jpg

cms_2509/butrint-albania_4.jpg

cms_2509/la_città_di_Berat.jpg

L’antica Illiria è una meta low cost che rivela spiagge splendide e un patrimonio culturale tanto ricco quanto sconosciuto. E oggi è un paese sicuro e attrezzato per accogliere i turisti. Si può esplorare anche in autonomia, tra le antichità classiche e bizantine di Butrinto e Apollonia, la città di Berat patrimonio dell’Unesco, Durazzo, Saranda, e Argirocastro.

cms_2509/la_sorgente_di_Syri_i_Kaltër,_“l’occhio_blu”.jpg

Non solo cultura: spiagge e calette rocciose non ancora toccate dal turismo di massa e meraviglie naturali come la sorgente di Syri i Kaltër, “l’occhio blu”.

Molti viaggiatori si stanno orientando anche sul Portogallo.

cms_2509/madeira.jpg

E’ una scelta che attira chi vuole mettere insieme la scoperta di bellissime città ricche di storia, come Porto, Coimbra e Lisbona, alla vita da spiaggia. È vero che l’Atlantico che lambisce le coste continentali è poco adatto a fare il bagno, quindi è molto apprezzata l’estensione a Porto Santo, isola dell’arcipelago di Madera che si è conquistata l’appellativo di “Caraibi d’Europa.

Redazione

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Federica Marocchino
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

info@internationalwebpost.org
Privacy Policy

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram