LE MATTONELLE DELLA PACE

L’iniziativa di pace e solidarietà degli scout della provincia Jonica

1614800510copertina.jpeg

“Quando la strada non c’è, inventala!” recita una delle frasi più celebri coniate da Robert Baden Powell, fondatore dello scautismo. È proprio quello che domenica 28 Febbraio è accaduto durante il “Thinking day”. Una strada comune, ricoperta da originali mattonelle che unisce nazionalità e religioni differenti. L’associazione Noi e Voi onlus e una delegazione degli Scout della provincia Jonica si sono incontrate presso il Seminario Madre Teresa di Calcutta di Taranto dando vira ad una suggestiva cerimonia avente come leit motiv la Pace in tutte le sue declinazioni. Centinaia di mattonelle in tema, secondo le personali interpretazioni dei piccoli Scout, sono state donate agli ospiti dell’associazione, rappresentata da Lucia Scialpi.

Al momento "sono 16 i migranti richiedenti asilo in accoglienza e 11 - ha detto la rappresentante di Noi e Voi onlus - quelli fuori dal circuito classico ma che vengono comunque seguiti, accolti e aiutati dall’associazione nel loro percorso di vita. Con gli scout è stato un bel momento di incontro, di conoscenza, di superamento di quelle barriere che possono esserci quando non si sa nulla del mondo dell’altro”. Un incontro interculturale ed Interreligioso conclusosi con la celebrazione della Santa Messa, alla quale hanno preso parte tutti i presenti, ospiti dell’associazione compresi, nel nome della Pace, valore trasversale che supera confini e religioni.

Roberto Pedron

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos