LE CATTEDRALI DELL’AUTUNNO

(il Curone in ottobre), da: L’ultima chiusa – ed.Joker 2007

LE_CATTEDRALI_DELL_AUTUNNO_NR_13_I_SEGRETI_DELLA_PAROLE.jpg

cms_21029/0.jpg

Le acque del torrente

e i ciotoli1 del greto

ordinano il corteo

dei salici e dei gelsi

verso le cattedrali

remote dell’autunno.

Incenso è questa nebbia

dell’alba che svapora,

e i voli degli aironi

sui cembali frondosi

dei pioppi hanno scandito

la salmodia dei giorni.

E il vento è la preghiera

dei campi, delle vigne,

dei boschi, dei sentieri,

dei fossi e dei canneti:

è un pianto che conquista,

è un canto di pianura.

( 1: scelta consapevole)

cms_21029/2.jpgRiflessione dell’Autore:

L’atmosfera rarefatta dell’autunno non preclude la vita ai gesti e alle cose.

La natura ha il suo passo, i suoi riti, i suoi ritmi lievi e solenni, fecondi e ordinati: la nebbia come incenso, il canto dei pioppi come salmodia.

Preghiera dei luoghi del cuore.

Raffaele Floris

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos