LA TESLA DI ELON MUSK CONQUISTA WALL STREET

Il venerdì che ha consacrato l’azienda del visionario sudafricano

1608587121Copertina.jpg

La Tesla di Elon Musk, azienda che si occupa della progettazione e della produzione di veicoli elettrici, è pronta a sbaragliare la concorrenza anche a Wall Street, dopo essere entrata a metà novembre nel S&P 500, ossia tra le 500 aziende degli Stati Uniti con il maggior capitale. Durante l’anno si è persino svolto un rally, che non si è mai fermato nonostante la pandemia ed ha contribuito così a lanciare l’azienda del visionario sudafricano.

cms_20396/Foto_1.jpg

In realtà, la scorsa settimana le azioni dell’azienda erano state caratterizzate da continui alti e bassi, fino a all’impennata finale con il 5% di venerdì, quando è avvenuto uno scambio di 150 miliardi di dollari nell’asta del Nasdaq. Gli analisti, intanto, nutrono opinioni alquanto contrastanti sul successo della Tesla. Alcuni di loro sostengono che la forza della società di Musk stia proprio nell’innovazione e nel saper adattarsi al difficile periodo di crisi economica causata dalla pandemia, uscendone così vincitrice, con un incremento del capitale di oltre 270 miliardi. Insomma, è stato un lungo cammino, contraddistinto da tappe importanti, e coronato con l’impennata delle azioni dello scorso venerdì, una vera e propria consacrazione per l’azienda leader nel settore delle auto elettriche.

cms_20396/Foto_2.jpg

Altri esperti, al contrario, guardano alla Tesla con un po’ di scetticismo, perché a loro modo di vedere essa difficilmente riuscirà a confermarsi su standard molto alti; anche perché, secondo alcuni, il successo dell’azienda non sarebbe dovuto a un miglioramento finanziario della stessa, e questo potrebbe pesare su quegli investitori che non fanno del rischio la loro arma migliore.

Contro ogni aspettativa, però, a quanto pare lo scorso novembre ha rappresentato un punto di svolta per la Tesla, che per capitale si è piazzata al sesto posto tra le aziende degli Stati Uniti. Inoltre, Musk ha superato persino Bill Gates, diventando il secondo uomo più ricco del pianeta, grazie alla sorprendente crescita del suo patrimonio, di cui buona parte proviene proprio dalla Tesla.

Francesco Ambrosio

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos