LA POESIA

"Dal girone degli innocenti" Edizioni Spiragli

13_I_SEGRETI_DELLA_PAROLE_prima.jpg

cms_19169/0.jpg

Ostile, irato, trapuntato di tempesta
Perfetta, mi coglie quale epicentro
D’una solitudine sconfortante;
Le lacrime si mescolano alla pioggia
Che frusta questo giorno disgraziato,
Prova generale alla fine annunciata
Da tempo. L’acciaio che credevo di essere
Si scioglie simile a cera, simile a plastica!
Ai piedi di questo Faro bianco come scheletro,
Lascio che le amare circostanze siano,
Che accadano inesorabili, che colpiscano duro,
Che s’abbattano grandiosamente feroci
Sulla fragilità che sono; altro non posso
Offrir loro che potente impotenza innervata
Nel mio Destino fisico. Non c’è scampo,
Scampo non c’è; è finalmente l’ora d’essere eroe
Invisibile, sommesso, un grande eroe perdente
Che si perde nel buio, nell’ombra, nel nulla!
Non vissi che lo spazio di un istante tragico...
Mio Dio, non chiedo che di andarmene
Stracolmo d’amore, perdono e tenerezza

Giovanni Amoruso

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Federica Marocchino
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

info@internationalwebpost.org
Privacy Policy

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram