LA DANZA E L’ENERGIA VITALE

1619039654Copertina.jpg

Le tradizioni antiche sostenevano che l’energia vitale è la fonte di tutto ciò che esiste, di tutto ciò che si manifesta nella materia. Da millenni, in Oriente tutte le tradizioni di medicina e di arti marziali come il Tai-Chi, Chi-Kung, Ju-Jitsu, Do in etc. si basano sulla forza vitale del “CHI”, detto anche “Prana” nella filosofia indiana, “Pneuma” in quella greca o “Soffio dello spirito” nella cultura degli indiani d’America.

J.B. Richi affermava: “L’essere vivente non deve essere inteso come una macchina animata dall’energia. È l’energia che ha creato la Materia, perché è essa stessa Energia”. Dagli inizi del ventesimo secolo, anche la fisica quantistica ha approvato scientificamente che la materia è plasmata dall’energia e quindi è essa stessa energia. La materia è costituita da micro-particelle che corrispondono alle onde energetiche di cui è composto l’intero universo.

Questo è alla base del primo principio della danza dell’essere, che riprende il movimento ondulatorio e naturale già introdotto agli inizi degli anni Venti da Isadora Duncan. Lei percepiva le onde energetiche all’interno di tutto ciò che l’attorniava, non solo nella luce e nei suoni, ma anche in ogni forma della natura come gli alberi, i fiori, il mare e così via.

cms_21654/Foto_1.jpg

Nella danza di Isadora, il movimento del corpo è guidato dalle stesse onde energetiche intrinseche in ogni particella cellulare del corpo in sintonia con il movimento ondulatorio di ogni forma esistente dell’universo.

Seguace di questa ideologia e di tutte le tradizioni antiche, Fabienne Courmont sperimenta il movimento ondulatorio nella sua pratica, introducendolo come principio primordiale della sua metodologia. “É un’esperienza magnifica sentire l’energia di vita dentro e fuori di sé seguendo i movimenti delle onde energetiche finché non si diventa tutt’Uno con esse e il corpo ne diviene l’onda! Tutto obbedisce a questa legge dell’energia che si muove sotto forma di ondulazioni” - estratto dal libro La danse de l’Être di Fabienne Courmont.

Quando si pone l’attenzione sulla tecnica, la danza diventa meccanica e disconnessa dal sentire; al contrario, se ci si concentra sul respiro e sull’energia di vita che ci attraversa essa si carica di un’energia vitale tale da divenirne la pura espressione. Collegando l’intenzione con il respiro e il movimento permettiamo all’energia di vita di circolare liberamente, ma soprattutto, ponendo l’attenzione del respiro interiore in ogni gesto, ogni particella del nostro corpo comincia a vibrare. Da lì comincia ad attivarsi il nostro corpo di energia che dà vita al movimento.

L’energia scorre fluida come l’acqua nel nostro corpo e riesce ad oltrepassare ogni ostacolo, purificando tutto ciò che incontra al suo passaggio. In questo senso ritroviamo la forza terapeutica dell’energia, che libera il corpo da ogni tensione o blocco emozionale, fisico o mentale. Tanto più i nostri canali di energia interiori sono aperti e favoriscono la libera circolazione dell’energia vitale, tanto più possiamo percepire la vibrazione del nostro Essere e la danza diventa più fluida ed eterica.

cms_21654/Foto_2.jpg

Non ci sono delle tecniche stabilite, è l’energia, la vita che danza in noi. Per seguirla è necessario uscire fuori dai sentieri battuti e scoprire nuovi percorsi nel nostro corpo, ogni volta diversi, ognuno con il proprio ritmo, la propria forma, il proprio gesto. Il nostro corpo è costituito da miliardi di cellule che si muovono su frequenze diverse e che possiedono una coscienza, sono delle antenne che percepiscono ogni tipo di informazione. Come il nostro corpo, anche le cellule di ogni forma della Natura e dell’Universo vibrano allo stesso modo. Ecco perché siamo tutt’Uno con l’universo, tutto è connesso perché tutto è Energia.

Far danzare il corpo con lo spirito e la coscienza di essere Energia è un’esperienza quantistica indescrivibile… per comprenderla bisogna sentirla e provarla!

(Photo credit: Marco Missinato)

Rossella Rubini

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos