L’ESPORTAZIONE DI SERVIZI TURISTICI INTERNAZIONALI

Piccole isole e piccoli paesi guidano la classifica internazionale delle esportazioni di servizi turistici in percentuale delle esportazioni totali

1626281580Copertina.jpg

La Banca Mondiale calcola il valore delle entrate del turismo in percentuale delle esportazioni. Tale valore viene calcolato come indicato di seguito, ovvero: “Le entrate del turismo internazionale sono le spese dei visitatori internazionali in entrata, compresi i pagamenti ai vettori nazionali per il trasporto internazionale. Tali ricevute includono qualsiasi altro pagamento anticipato effettuato per beni o servizi ricevuti nel paese di destinazione. Possono anche includere ricevute di visitatori dello stesso giorno, tranne quando queste sono sufficientemente importanti da giustificare una classificazione separata. Per alcuni paesi non includono le ricevute per gli articoli di trasporto passeggeri. La loro quota nelle esportazioni è calcolata in rapporto alle esportazioni di beni e servizi, che comprendono tutte le transazioni tra residenti di un paese e il resto del mondo che comportano un passaggio di proprietà da residenti a non residenti di merci generiche, beni inviati per la lavorazione e riparazione, oro non monetario e servizi” (https://data.worldbank.org/indicator/ST.INT.RCPT.XP.ZS).

Ranking dell’esportazione dei servizi turistici in percentuale delle esportazioni totali. Nel ranking dei paesi per esportazione dei servizi turistici in percentuale delle esportazioni totali al primo posto vi è Macao con un valore pari a 87,57%, seguito dalle Maldive con un valore pari a 85,27% e da Aruba con un ammontare pari a 81,63%. A metà classifica vi sono Botswana con un valore pari a 9,28%, United States con un valore pari a 9,23 e Indonesia con un valore pari a 9,20%. Chiudono la classifica Mauritania con un valore pari a 0,54 unità, l’Algeria con un valore pari a 0,37 unità e la Guinea con un ammontare pari a 0,26%.

Macao. Il valore delle esportazioni di servizi turistici a Macao in percentuale delle esportazioni totali è diminuito da un ammontare pari a 92,10% fino ad un valore pari a 87,58% ovvero pari ad una variazione di -4,53 unità equivalente ad un valore di -4,92%. Nel passaggio tra il 2014 ed il 2015 il valore delle esportazioni di servizi turistici in percentuale delle esportazioni totali è diminuito da un valore pari a 92,10% fino ad un valore di 89,07% ovvero pari ad una variazione di -3,02 unità equivalente ad un valore di -3,28%. Nel passaggio tra il 2015 ed il 2016 il valore delle esportazioni di servizi turistici in percentuale delle esportazioni totali è aumentato da un valore pari a 89,07 fino ad un valore pari a 89,79 unità ovvero pari ad una variazione di 0,72 unità pari ad un valore di 0,81 unità. Nel passaggio tra il 2016 ed il 2017 il valore delle esportazioni dei servizi turistici è passato da un ammontare pari a 89,79 fino ad un valore pari a 89,90 unità ovvero pari ad un valore di 0,01 unità. Tra il 2017 ed il 2018 il valore dell’ammontare dei servizi turistici in percentuale delle esportazioni totali è cresciuto da un valore pari a 89,90 unità fino ad un valore pari a 90,55 unità ovvero pari ad un valore di 0,75 unità pari a 0,83%. Nel passaggio tra il 2018 ed il 2019 il valore delle esportazioni di servizi turistici è diminuito da un ammontare pari a 90,55% fino ad un valore pari a 87,57% ovvero pari ad una variazione di -2,98 unità pari ad un valore di -3,29%.

Maldives. Il valore delle esportazioni di servizi turistici in percentuale del PIL alle Maldive è cresciuto da un ammontare pari a 85,20 fino ad un valore di 85,27 nel passaggio tra il 2014 ed il 2019 ovvero una variazione pari a 0,06 unità pari ad un ammontare di 0,07%. Nel passaggio tra il 2014 ed il 2015 il valore delle esportazioni di servizi turistici in percentuale delle esportazioni totali è cresciuto da un ammontare pari a 85,20 fino ad un valore pari a 85,56 ovvero una variazione pari a 0,36 unità equivalente ad un ammontare di 0,42%. Nel passaggio tra il 2015 ed il 2016 il valore delle esportazioni di servizi turistici in percentuale delle esportazioni totali è diminuito da un valore pari a 85,56% fino ad un valore pari a 83,87% ovvero pari ad un valore di -1,69 unità pari a -1,97%. Nel passaggio tra il 2016 ed il 2017 il valore delle esportazioni di servizi turistici in percentuale delle esportazioni totali alle Maldive è diminuito da un ammontare pari a 83,87% fino ad un valore pari a 83,49% ovvero una variazione pari a-0,39 unità pari ad un valore di -0,46%. Nel passaggio tra il 2017 ed il 2018 il valore delle esportazioni di servizi turistici in percentuale delle esportazioni totali è cresciuto da un ammontare pari a 83,49 fino ad un valore pari a 85,20 unità ovvero pari ad una variazione di 1,72 unità pari ad un ammontare di 2,06%. Nel passaggio tra il 2018 ed il 2019 il valore delle esportazioni di servizi turistici in percentuale delle esportazioni totali è cresciuto da un ammontare pari a 85,20% fino ad un valore pari a 85,27% ovvero pari ad una variazione di 0,06 unità pari ad un valore di 0,07%.

Aruba. Il valore delle esportazioni di servizi turistici in percentuale delle esportazioni totali è cresciuto ad Aruba tra il 2014 ed il 2019 da un ammontare pari a 70,66% fino ad un valore pari a 81,63% ovvero una crescita di 10,96 unità pari a 15,51%. Tra il 2014 ed il 2015 il valore delle esportazioni di servizi turistici in percentuale delle esportazioni totali ad Aruba è diminuito da un ammontare pari a 70,66% fino ad un valore pari a 68,07% ovvero una variazione pari ad un ammontare di -2,59 unità pari ad un valore di -3,67%. Nel passaggio tra il 2015 ed il 2016 il valore delle esportazioni di servizi turistici in percentuale delle esportazioni totali ad Aruba è cresciuto da un valore pari a 68,07 fino ad un valore pari a 74,95% ovvero una variazione pari a 6,88 unità pari ad un valore di 10,10%. Nel passaggio tra il 2016 ed il 2017 il valore delle esportazioni di servizi turistici in percentuale delle esportazioni totali è cresciuto da un valore pari a 74,95% fino ad un valore pari a 80,46% ovvero pari ad una variazione di 5,51 unità pari ad un valore di 7,35%. Nel passaggio tra il 2017 ed il 2018 il valore delle esportazioni di servizi turisti in percentuale delle esportazioni totali è diminuito da un ammontare pari a 80,46% fino ad un valore pari a 79,34% ovvero una variazione pari a -1,11 unità pari a -1,39%.

Conclusioni. Il turismo è un settore relativamente nuovo nello scenario economico e certamente è stato prodotto da un insieme di fattori, ovvero:

  • Globalizzazione;
  • Investimenti turistici nei paesi di destinazione;
  • Miglioramento delle condizioni di pace internazionale;
  • Creazione di una nuova classe borghese e di ricchi nei paesi di nuovo sviluppo soprattutto asiatici;
  • Miglioramento della rete dei trasporti internazionale nell’ottica dell’intermodalità;
  • Aumento della professionalità del capitale umano impiegato nelle strutture turistiche internazionali;
  • Riduzione delle ore di lavoro e possibilità di impiegare il tempo libero;
  • Possibilità di accedere a finanziamenti e piani di credito dedicati per il turismo;
  • Miglioramento dei mezzi di trasporto come aerei, navi, treni.

Tuttavia occorre considerare che nella partita internazionale del turismo non vincono generalmente i paesi che vantano maggiori bellezze naturalistiche e paesaggistiche, quanto piuttosto quei paesi che investono significativamente sia nella rete del trasporto che nei servizi e nelle infrastrutture turistiche di qualità. Infatti l’esperienza del turista è essenzialmente legata alla possibilità di godere di beni immateriali, essendo il turismo un elemento del terziario e potremmo dire anche del terziario avanzato. Vi sono inoltre importanti connessioni che il turismo può mettere in atto con il settore delle costruzioni, dei trasporti, con l’istruzione per la formazione di capitale umano qualificato, ed anche con il settore delle nuove tecnologie attraverso l’utilizzo della realtà aumentata e del 3D per la vendita dei pacchetti turistici online.

cms_22514/Foto_1.jpg

cms_22514/Foto_2.jpg

cms_22514/Foto_3.jpg

cms_22514/Foto_4.jpg

cms_22514/Foto_5.jpg

cms_22514/Foto_6.jpg

cms_22514/Foto_7.jpg

Angelo Leogrande

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos