L’INTER VINCE COL VERONA E BLINDA LO SCUDETTO

L’Atalanta scavalca le big ed è seconda in classifica. Rallenta invece la Juve. Ma si attendono i posticipi serali.

161939265226_4_2021_CALCIO_SERIE_A.jpg

Dopo gli anticipi (giocati sabato) Genoa-Spezia (2-0), Parma-Crotone (3-4) e Sassuolo-Sampdoria (1-0), la 33ma giornata del campionato di Serie A 2020/21 è proseguita con la vittoria dell’Udinese sul campo del Benevento per 4-2 in virtù delle reti di Molina, Arslan, Larsen e Braaf. Di Viola (c.d.r.) e Lapadula, invece, i gol dei padroni di casa. Un risultato che mette in salvo definitivamente i friulani, ma che inguaia i campani risucchiati in terzultima posizione insieme a Cagliari e Torino.

Conquista tre punti pesantissimi l’Inter che vince 1-0 contro un buon Verona. Decisivo Darmian nei minuti finali di gara. Un successo prezioso che permette alla squadra nerazzurra di blindare ulteriormente lo scudetto.

Finisce 1-1, invece, la gara del ‘Franchi’ tra Fiorentina e Juventus. Dopo la rete, nel primo tempo, di Vlahovic (c.d.r.) arriva il pareggio bianconero con Morata nella ripresa. Un pareggio che scontenta entrambe le squadre alla ricerca di punti decisivi per il raggiungimento dei rispettivi obiettivi.

cms_21697/2_Pirlo_AFP_Fg_buona_ok.jpg

La Fiorentina, infatti, si ritrova in piena lotta retrocessione, mentre la Juve di Pirlo rischia di compromettere addirittura la qualificazione Champions.

Spettacolo e gol a Cagliari dove la squadra di casa batte la Roma 3-2. Le reti sono state realizzate da Lykogiannis, Marin e Joao Pedro per i sardi; da Perez e Fazio, invece, per i giallorossi. Una vittoria determinante per il Cagliari che grazie alle ultime tre vittorie consecutive vede ora la salvezza più vicina. La Roma, invece, sempre più lontana dalla sesta posizione, può concentrarsi sull’Europa League.

Nel posticipo serale, infine, l’Atalanta supera il Bologna 5-0, scavalca Milan e Juve in classifica e si gode, in attesa dei posticipi, il secondo posto. Vanno a segno Malinovsky, Muriel (c.d.r.), Freuler, Zapata e Miranchuk. Da segnalare l’espulsione di Schouten che costringe gli emiliani a giocare in dieci per tutto il secondo tempo.

Con questi risultati l’Inter resta sempre saldamente in testa con 79 punti. A seguire ci sono Atalanta (68), Milan e Juventus (66), Napoli (63), Lazio (58) e Roma (55).

Da ricordare che in serata si disputeranno – a completamento della 33ma giornata -Torino-Napoli e Lazio-Milan, mentre il 18 maggio si recupererà la gara Lazio-Torino (rinviata per l’indisponibilità della squadra granata pesantemente colpita dal Covid).

(Foto da adnkronos.com Fotogramma e Afp- si ringrazia)

Rino Lorusso

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos