L’INTER BATTE NETTAMENTE IL MILAN E VOLA IN ALTO. PROVE DI FUGA .

In vetta perde anche il Napoli, vincono Lazio e Atalanta, mentre pareggia la Roma.

INTER_BATTE__IL_MILAN_E_VOLA_IN_ALTO.jpg

In attesa del posticipo tra Juventus e Crotone - e dopo gli anticipi di venerdì e sabato tra Fiorentina-Spezia (3-0), Cagliari-Torino (0-1), Lazio-Sampdoria (1-0), Genoa-Verona (2-2) e Sassuolo-Bologna (1-1) - la 23ma giornata del campionato di Serie A 2020/21 è proseguita con la netta vittoria dell’Inter nel derby contro il Milan per 3-0 grazie alla doppietta di Martinez e alla rete di Lukaku.

cms_21048/2_AntonioConte_Afp_ok.jpg

Un successo che permette alla squadra di Conte di consolidare la vetta della classifica e di effettuare il primo vero allungo in campionato con 4 punti vantaggio sul Milan.

Finisce 2-2, invece, tra Parma e Udinese. Al doppio vantaggio emiliano - nel primo tempo - con Cornelius e Kucka (c.d.r.) rispondono i friulani con Okaka e Nuytinck nella ripresa. Il Parma, che non vince da circa tre mesi (da Genoa-Parma, 1-2 del 30 novembre 2020), perde così una grande occasione per scavalcare il Cagliari (terzultimo) e riavvicinarsi al Torino in quartultima posizione.

Avvincente la lotta nelle zone alte della classifica dove l’Atalanta supera il Napoli per 4-2. Sblocca il risultato Zapata per i padroni di casa nella ripresa, ma Zielinski trova la rete del pareggio subito dopo. La gara entra nel vivo e così, dopo pochi minuti, i bergamaschi vanno ancora a segno con Gosens e Muriel. I partenopei rientrano in partita grazie ad un autogol di Gosens, ma Romero la chiude definitivamente a dieci minuti dal termine. Un risultato che rilancia decisamente le ambizioni in chiave Champions dei bergamaschi - ora al quarto posto con la Lazio - mentre getta un’altra ombra sul momento non positivo della squadra partenopea che al momento si trova in settima posizione.

cms_21048/3_filippoinzaghi_fg_Ipa_ok.jpg

Termina 0-0, infine, il posticipo serale tra Benevento e Roma. Un pareggio che accontenta più i campani che i giallorossi in quanto in caso di successo avrebbero potuto portarsi addirittura a -3 dal Milan. Da segnalare, nei minuti iniziali del secondo tempo, l’espulsione di Glik per i padroni di casa.

Con questi risultati l’Inter consolida la vetta della classifica portandosi a 53 punti. A seguire ci sono il Milan (49), la Roma (44), l’Atalanta e la Lazio (43), la Juventus (42) e il Napoli (40).

Da segnalare che oltre al posticipo di questa sera tra Juventus e Crotone, c’è sempre da recuperare la gara tra Juventus e Napoli.

(Foto da adnkronos.com Fotogramma, Afp e Ipa - si ringrazia)

Rino Lorusso

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos