Il PIEMONTE BRUCIA

E’ L’l’INFERNO….

Piemonte_in_fiamme.jpg

Una settimana di fuoco e di vento nel nord del Piemonte. La Valle di Susa, la Val Sangone, la Valle Orco, la provincia di Biella, la Val di Lanzo, la Venaria Reale bruciano.

cms_7590/2.jpg

Le montagne in fiamme. L’aria irrespirabile. Alcune comunità montane evacuate.

cms_7590/3.jpg

La protezione civile, i vigili del fuoco ed i volontari cercano di controllare le fiamme che divampano da giorni.

La fauna e la flora sono distrutte. Ovunque è cenere.

Vi è la preoccupazione di un peggioramento dell’attuale situazione di distruzione dei boschi, delle montagne e dei paesi abitati nel nord del Piemonte. Gli aerei Canadair non sono sufficienti.

cms_7590/4.jpg

Nonostante gli interventi degli organi competenti delle autorità locali ed il grande aiuto del volontariato locale, i focolai, a parere di chi scrive, di origine dolosa, aumentano.

La Croce Rossa aiuta gli operatori del soccorso e gli evacuati con viveri ed acqua.

Si invitano gli anziani e coloro che soffrono di malattie respiratorie a non esporsi ai fumi ed al calore di queste ultime ore.

Attualmente alcuni paesi non hanno più linee telefoniche.

Celeste Altamura

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Federica Marocchino
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

info@internationalwebpost.org
Privacy Policy

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram