IRAN, DONNE ALLO STADIO

Per la prima volta dopo oltre 40 anni

Iran,_donne_allo_stadio_per_la_prima_volta_dopo_oltre_40_anni.jpg

cms_27304/images.jpgLe donne iraniane hanno assistito allo stadio a una partita di calcio del campionato nazionale in Iran, per la prima volta dalla rivoluzione islamica del 1979.

Lo riferiscono i media statali, che parlano di circa 500 spettatrici presenti ieri sera alla partita allo stadio Azadi di Teheran.

L’unica eccezione in oltre quattro decenni - ricorda la Bbc - si ebbe nell’ultima partita per la qualificazione alla Coppa del Mondo di tre anni fa, cui le donne poterono assistere.

Allora, le autorità cedettero dopo le proteste seguite alla morte della 29enne Sahar Khodayari, che si diede fuoco mentre era in attesa del processo, accusata di aver cercato di entrare allo stadio travestita da uomo.

cms_27304/Sahar_Khodayari.jpgKhodayari divenne nota come "Blue Girl", per i colori della squadra che sosteneva, e simbolo della lotta per i diritti delle donne in Iran.

Diversi siti web iraniani hanno scritto che la decisione di consentire alle donne di entrare ieri allo stadio è arrivata dopo che la Fifa ha inviato una lettera alle autorità di Teheran chiedendo loro di consentire l’ingresso alle donne. Ad ogni modo, le spettatrici che hanno assistito alla partita tra la squadra di casa Esteghlal e i rivali del Mes Kerman erano sedute in spazi separati da quelli degli uomini. Molte di loro sventolavano bandiere, indossavano i colori della loro squadra e cantavano "Blue Girl" in ricordo di Khodayari.

Redazione Esteri

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Federica Marocchino
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

info@internationalwebpost.org
Privacy Policy

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram