IRAN,KHAMENEI:"IN OCCIDENTE DONNE ABUSATE: FALSA DIFESA LORO DIRITTI"

Iran,_Khamenei_In_Occidente_donne_abusate,_falsa_difesa_loro_diritti.jpg

cms_28957/1.jpg"Gli occidentali affermano sfacciatamente di essere sostenitori dei diritti delle donne, mentre lì sono ancora sottoposte alla schiavitù e al traffico sessuale. Tra l’altro, in società in cui i governi hanno anche legalizzato l’omosessualità". Lo ha dichiarato la Guida Suprema dell’Iran, l’ayatollah Ali Khamenei, incontrando a Teheran alcune esponenti del mondo femminile della Repubblica islamica.

Nel corso del suo intervento, Khamenei non ha risparmiato critiche aspre all’Occidente, accusandolo di presentarsi come "portabandiera dei diritti delle donne", mentre in realtà "scaglia fendenti contro la loro dignità".

Senza fare riferimento alla morte di Mahsa Amini e alle proteste innescate dal suo decesso, la Guida Suprema ha auspicato che vengano preparate le condizioni "affinché le donne iraniane efficienti, istruite e sagge siano impiegate nei centri decisionali" del Paese, definendo ciò come una "questione significativa".

cms_28957/2_1672989087.jpg

"Al momento, in molti Paesi occidentali le donne ricevono salari inferiori rispetto agli uomini a parità di lavoro. Questo è un tipo di abuso", ha aggiunto la Guida Suprema.

Poi uno spiraglio del leader supremo iraniano sulle donne il cui velo non copre interamente i capelli, ma che non devono essere accusate di essere non religiose o contro la rivoluzione islamica: "Abbiamo tutti difetti che dobbiamo correggere per quanto ci è possibile", ha precisato, ma "rimangono nostre figlie".

Redazione Esteri

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

info@internationalwebpost.org
Privacy Policy

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram