IN ITALIA ULTERIORI 7.537 CONTAGI E ALTRI 62 MORTI

I dati delle Regioni

31_5_2022.jpg

cms_26254/4.jpg

cms_26254/Min_Sanita_ISS_Prot_Civ.jpgIn Italia ulteriori 7.537 contagi e altri 62 morti

Sono 7.537 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia, secondo i dati e i numeri Covid - regione per regione - del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Si registrano inoltre altri 62 morti.

Sono 7.537 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia, secondo i dati e i numeri Covid - regione per regione - del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute.

cms_26254/italia.jpg

I dati delle Regioni

(Bollettino Covid-19 delle ore 18,00 - 30 Maggio 2022)

LAZIO - Sono 1.233 i nuovi contagi da coronavirus oggi, 30 maggio 2022 nel Lazio, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri sono stati registrati 5 morti per un totale di 11.333. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 3.479 tamponi molecolari e 8.177 antigenici con un tasso di positività al 10,5%. I ricoverati sono 597, 22 in più di ieri, 33 le terapie intensive, 2 in meno e 3.024 i guariti. I casi a Roma città sono a quota 870.

Nel dettaglio i contagi e i decessi nelle aziende sanitarie del Lazio nelle ultime 24 ore. Asl Roma 1: sono 347 i nuovi casi e 1 decesso; Asl Roma 2: sono 273 i nuovi casi; Asl Roma 3: sono 250 i nuovi casi e 3 i decessi; Asl Roma 4: sono 50 i nuovi casi e 1 decesso; Asl Roma 5: sono 82 i nuovi casi; Asl Roma 6: sono 76 i nuovi casi.

Nelle province si registrano 155 nuovi casi. Asl di Frosinone: sono 25 i nuovi casi; Asl di Latina: sono 68 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl di Rieti: sono 50 i nuovi casi; Asl di Viterbo: sono 12 i nuovi casi.

Al momento nella Regione sono 121.119 i positivi, di cui 597 ricoverati, 33 in terapia intensiva e 120.489 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono stati 1.442.198.

LOMBARDIA - Sono 750 i nuovi contagi da covid in Lombardia secondo il bollettino di oggi, 30 maggio. Si registrano inoltre altri 17 morti. A Milano i nuovi casi sono 159. 10.313 i tamponi effettuati, dai quali è risultato positivo il 7,2%. 40.541 il totale dei decessi nella regione da inizio pandemia. Stabile a 35 il numero di pazienti in terapia intensiva, mentre salgono a 615 (+7) i ricoverati nei reparti Covid ordinari.

Più in dettaglio, nel territorio metropolitano di Milano i nuovi casi sono 299, di cui 159 nella città capoluogo. Segue la provincia di Brescia con 123 nuovi casi. Incremento a due cifre nelle altre province lombarde: Monza e Brianza +64, Pavia +47, Varese +36, Bergamo +33, Como +32, Cremona +19, Mantova +14, Lecco +12, Lodi +7 e Sondrio +4.

SARDEGNA - In Sardegna si registrano oggi 344 ulteriori casi confermati di positività al Covid (di cui 270 diagnosticati da antigenico). Lo comunica la Regione Sardegna. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 1.535 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 9 ( - 2 ). I pazienti ricoverati in area medica sono 156 ( - 11 ) mentre 15.670 sono i casi di isolamento domiciliare ( - 503 ). Non si registrano decessi.

ABRUZZO - Sono 192 (di età compresa tra 8 mesi e 93 anni) i nuovi casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall’inizio dell’emergenza – al netto dei riallineamenti – a 405228. Dei positivi odierni, 178 sono stati identificati attraverso test antigenico rapido. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 6 nuovi casi (di età compresa tra 76 e 94 anni, 2 in provincia di Chieti, 2 in provincia di Teramo, 1 in provincia di Pescara e 1 risalente ai giorni scorsi, ma comunicato solo oggi dalla Asl) e sale a 3323. Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità precisando che nel numero dei casi positivi sono compresi anche 380433 dimessi/guariti (+655 rispetto a ieri).

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 21.472 (-470 rispetto a ieri). Nel totale sono ricompresi anche 2.445 casi riguardanti pazienti di cui non si hanno notizie e sui quali sono in corso verifiche. Duecentodue pazienti (-3 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 10 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 21.260 (-467 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 622 tamponi molecolari (2.327.696 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 1.141 test antigenici (3.738.599).

Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 10.89 per cento. Del totale dei casi positivi, 84191 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+36 rispetto a ieri), 115490 in provincia di Chieti (+67), 93810 in provincia di Pescara (+44), 100062 in provincia di Teramo (+34), 7919 fuori regione (+4) e 3756 (+6) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

TOSCANA - In Toscana sono 320 i nuovi casi Covid (109 confermati con tampone molecolare e 211 da test rapido antigenico) registrati nelle ultime 24 ore, che portano il totale a 1.149.679 dall’inizio dell’emergenza sanitaria da Coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,03% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,2% e raggiungono quota 1.111.929 (96,7% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 647 tamponi molecolari e 2.688 tamponi antigenici rapidi, di questi il 9,6% è risultato positivo. Sono invece 629 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 50,9% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 27.666, -5,1% rispetto a ieri. I ricoverati sono 323 (1 in più rispetto a ieri), di cui 21 in terapia intensiva (1 in più). Oggi si registrano 8 nuovi decessi: 5 uomini e 3 donne con un’età media di 85,3 anni.

VENETO - Sono 386 i nuovi contagi da coronavirus oggi 30 maggio in Veneto, secondo i dati dell’ultimo bollettino Covid-19 di Azienda Zero. Non si registrano morti. Il totale dei casi da inizio pandemia è arrivato a 1.752.156, mentre gli attualmente positivi sono 28.430. Il totale dei decessi da inizio pandemia è 14.688. Negli ospedali veneti sono ricoverate 255 persone in area medica e 13 in terapia intensiva. Negli ospedali di comunità i ricoverati positivi sono 57.

CALABRIA - Sono 437 i nuovi contagi da coronavirus oggi, 30 maggio 2022 in Calabria, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri non c’è stato alcun morto. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 2.871 tamponi, tra molecolari e antigenici. Da ieri sono guarite 1.139 persone. In tutto nella Regione i morti sono stati 2.607 da inizio pandemia. I ricoveri sono 170, 13 in più di ieri, mentre sono 5 le terapie intensive occupate infine, una in più di ieri.

EMILIA ROMAGNA - Sono 826 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 30 maggio 2022 in Emilia Romagna, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri sono morte tre persone. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 6.161 tamponi, di cui 3.852 molecolari. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 31. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid sono 866.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 160 nuovi casi (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 307.814), seguita da Modena (121 su 231.400) e Reggio Emilia (100 su 168.370); poi Ravenna (82 su 137.383), Parma (79 su 125.257) e Ferrara (65 su 103.181); quindi Cesena (61 su 81.863), Rimini (50 su 138.637) e Piacenza (38 su 77.520); infine, il Circondario imolese (36 su 45.942) e Forlì, con 34 nuovi casi di positività su un totale da inizio pandemia di 68.576. In isolamento domiciliare 19.414 persone. Da ieri sono guarite 2.418 persone.

PIEMONTE - Sono 340 di cui 315 a test antigenico, i nuovi positivi al Covid in Piemonte. Lo rileva la Regione. I tamponi effettuati sono 9.773 di cui 8.992 test antigenici, il rapporto positivi tamponi si attesta all’3,5%. I ricoveri ordinari sono 331, 15 in più rispetto a ieri, quelli in terapia intensiva 17, invariati rispetto a ieri. Non si segnalano decessi di persone con diagnosi di Covid.

International Web Post

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Federica Marocchino
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

Email: redazione@internationalwebpost.org

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram