IN ITALIA ULTERIORI 17.193 CONTAGI E ALTRI 79 MORTI

I dati delle Regioni - Covid Italia, "autunno sarà molto, molto difficile"

3_6_2022.jpg

cms_26291/4.jpg

cms_26291/Min_Sanita_ISS_Prot_Civ.jpgIn Italia ulteriori 17.193 contagi e altri 79 morti

Sono 17.193 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia, secondo i dati e i numeri Covid - regione per regione - del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Si registrano inoltre altri 79 morti.

Nelle ultime 24 ore sono stati processati 181.055 tamponi con un tasso di positività al 9,5%. In calo ricoveri con sintomi, meno 289 per un totale di 4.589, mentre crescono le terapie terapie intensive occupate di 3 unità per un totale di 226.

Sono 166.835 i morti e 17.457.950 le persone contagiate da inizio pandemia, mentre 655.900 sono le persone attualmente positive. I guariti toccano quota 16.635.215.

cms_26291/italia.jpg

I dati delle Regioni

(Bollettino Covid-19 delle ore 18,00 - 2 Giugno 2022)

LAZIO - Sono 2.645 i contagi registrati oggi, 2 giugno, nel Lazio dove si riportano anche 5 morti. Nello specifico, secondo i dati Covid della regione, "oggi su 5.175 tamponi molecolari e 14.789 tamponi antigenici per un totale di 19.964 tamponi, si registrano 2.645 nuovi casi positivi (156), sono 5 i decessi (+3), 556 i ricoverati (-5), 31 le terapie intensive ( = ) e +2.009 i guariti. il rapporto tra positivi e tamponi è al 13,2%. I casi a Roma città sono a quota 1.621”.

Ecco i casi nel dettaglio: Asl Roma 1: sono 609 i nuovi casi e 2 i decessi nelle ultime 24h. Asl Roma 2: sono 596 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h. Asl Roma 3: sono 416 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h. Asl Roma 4: sono 105 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h. Asl Roma 5: sono 170 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h. Asl Roma 6: sono 214 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

Nelle province si registrano 535 nuovi casi: Asl di Frosinone: sono 125 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h. Asl di Latina: sono 207 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h. Asl di Rieti: sono 77 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h. Asl di Viterbo: sono 126 i nuovi casi e 2 i decessi nelle ultime 24h.

TOSCANA - In Toscana sono 1.061 i nuovi contagi da coronavirus registrati oggi, 2 giugno 2022, che portano il totale a 1.153.139 dall’inizio dell’emergenza sanitaria da Coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 1.116.328 (96,8% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 1.384 tamponi molecolari e 9.670 tamponi antigenici rapidi, di questi il 9,6% è risultato positivo. Sono invece 1.819 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 58,3% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 26.715, -0,5% rispetto a ieri. I ricoverati sono 247 (24 in meno rispetto a ieri), di cui 16 in terapia intensiva (1 in più). Oggi non si registrano nuovi decessi.

L’età media dei 1.061 nuovi positivi odierni è di 50 anni circa (11% ha meno di 20 anni, 22% tra 20 e 39 anni, 31% tra 40 e 59 anni, 28% tra 60 e 79 anni, 8% ha 80 anni o più).

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri (230 confermati con tampone molecolare e 831 da test rapido antigenico). Sono 320.373 i casi complessivi ad oggi a Firenze (279 in più rispetto a ieri), 79.084 a Prato (74 in più), 92.284 a Pistoia (58 in più), 56.610 a Massa (53 in più), 120.954 a Lucca (115 in più), 132.520 a Pisa (140 in più), 102.498 a Livorno (100 in più), 105.091 ad Arezzo (81 in più), 81.406 a Siena (85 in più), 61.764 a Grosseto (76 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni.

Sono 424 i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro, 395 nella Nord Ovest, 242 nella Sud est.

SARDEGNA - Sono 527 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, 2 giugno 2022 in Sardegna, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri c’è stato un morto in provincia di Sassari. Nelle ultime 24 ore sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 4.709 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 9 pari allo stesso numero di ieri. I pazienti ricoverati in area medica sono 120, uno in meno rispetto a ieri. In isolamento domiciliare 13.201 persone. sono i casi di isolamento domiciliare.

ABRUZZO - "Sono 483 (di età compresa tra 5 mesi e 94 anni) i nuovi casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall’inizio dell’emergenza – al netto dei riallineamenti – a 406832. Dei positivi odierni, 375 sono stati identificati attraverso test antigenico rapido. Il bilancio dei pazienti deceduti non registra nuovi casi e resta fermo a 3330’’. Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità.

’’Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 384659 dimessi/guariti (+828 rispetto a ieri).Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 18843 (-345 rispetto a ieri). Nel totale sono ricompresi anche 2198 casi riguardanti pazienti di cui non si hanno notizie e sui quali sono in corso verifiche.168 pazienti (-14 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 7 (-1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 18668 (-330 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 2310 tamponi molecolari (2333694 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 3327 test antigenici (3750129).Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 8.56 per cento’’.

’’Del totale dei casi positivi, 84544 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+107 rispetto a ieri), 115978 in provincia di Chieti (+149), 94125 in provincia di Pescara (+113), 100406 in provincia di Teramo (+87), 7949 fuori regione (+9) e 3830 (+18) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza’’.

EMILIA ROMAGNA - Bollettino incompleto oggi per l’Emilia Romagna a causa, informa la Regione, di un ’’disguido informatico". Da ieri i decessi sono stati 4. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 11.405 tamponi, di cui 6.775 molecolari e 4.630 test antigenici rapidi. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 25, 3 in meno rispetto a ieri. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 745, 58 in meno rispetto a ieri. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 16.952’’.

cms_26291/CORONAVIRUS-_NOTIZIE_E_PROVVEDIMENTI.jpg

Covid Italia, "autunno sarà molto, molto difficile"

cms_26291/RICCIARDI_Walter_.jpg"Il prossimo autunno sarà problematico sul fronte della pandemia. Molto, molto difficile. In questo momento di tranquillità e tregua dal punto di vista epidemiologico, sarebbe bene, questa volta, prepararsi: quando si deve rifare il tetto si rifà quando non piove o nevica. Questo dovrebbe essere lo spirito". A dirlo,Walter Ricciardi, docente di Igiene all’università Cattolica e consigliere del ministro della Salute Roberto Speranza.

"Prepararsi per ottobre è fondamentale. Dobbiamo lavorare per essere pronti, quindi intensificare le vaccinazioni per gli ultraottantenni e per i bambini", ha affermato.

"Per l’autunno dobbiamo guardare all’altro emisfero", dove le stagioni sono invertite rispetto alle nostre, "che ci sta dimostrando cosa temere. In questo momento in Australia sono in crisi i pronto soccorso, nonostante il Paese abbia affrontato molto seriamente la pandemia con un lungo e duro isolamento". Mentre ci prepariamo ad un’estate più tranquilla sul piano della pandemia "dall’altra parte del mondo ci arrivano segnali su quello che potrebbe essere il nostro autunno", ha concluso Ricciardi.

International Web Post

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Federica Marocchino
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

Email: redazione@internationalwebpost.org

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram