INTER E NAPOLI A PUNTEGGIO PIENO IN ATTESA DEI POSTICIPI

Rallentano, invece, Lazio, Fiorentina, Milan e Atalanta

COPERTINA__Serie_A_ok.jpg

Sono state diverse le sorprese in questo secondo turno di campionato di Serie A. Vincono, infatti, solo Inter e Napoli, mentre Lazio, Milan, Atalanta e Fiorentina non vanno oltre il risultato di parità.

Da segnalare, invece, un calo nella realizzazione dei gol. Sono state segnate, infatti, dopo due giornate, venti reti in meno rispetto allo scorso anno: sessantasei nella stagione 2021-2022 e quarantasei in quella in corso.

Mentre, però, tra le due ‘prime giornate’ la differenza è minima - due reti in meno quest’anno (34) rispetto al primo turno della scorsa stagione (36) – il calo risulta essere maggiormente evidente se confrontiamo le reti realizzate nella seconda giornata del campionato precedente (30) con quella attuale (12). Insomma, ben 18 reti in meno. Un dato curioso da tenere sotto osservazione anche se mancano, all’appello, Roma-Cremonese e Sampdoria-Juventus impegnate nei rispettivi posticipi di questa sera.

Ma vediamo nel dettaglio la giornata appena conclusa.

cms_27244/2_spalletti_luciano_fg_ok.jpg

In attesa, dunque, delle gare di questa sera - Roma-Cremonese e Sampdoria-Juventus - e dopo gli anticipi Udinese-Salernitana (0-0), Torino-Lazio (0-0), Sassuolo- Lecce (1-0) e Inter-Spezia (3-0), la seconda giornata del campionato di Serie A 2022-2023 è proseguita con la vittoria casalinga del Napoli di Spalletti ai danni del Monza per 4-0 grazie alle reti di Kvaratskhelia (doppietta), Osimhen e Kim Min-Jae. Da segnalare il gol annullato nella ripresa all’ex di turno, Petagna, per un fallo da lui stesso commesso.

Finisce 0-0, invece, tra Empoli e Fiorentina. Da segnalare l’espulsione di Luperto per i padroni di casa a metà ripresa.

Parità (1-1) anche fra Bologna e Verona. Dopo il vantaggio dei padroni di casa con Arnautovic arriva il gol del pareggio di Henry. Sul finire del primo tempo viene annullata una rete ai rossoblù per fuorigioco di Orsolini (successivamente espulso nel finale di gara).

cms_27244/3_Gasperini_fg_e_Ipa_ok.jpg

Stesso risultato, infine, anche al ‘Gewiss Stadium’ di Bergamo tra l’Atalanta di Gasperini e il Milan di Pioli. Le reti, una per tempo, sono state realizzate da Malinovsky per i bergamaschi e da Bennacer per gli ospiti.

Con questi risultati, pertanto, Inter e Napoli restano appaiate al comando della classifica in attesa delle gare di Juventus e Roma.

(Foto da adnkronos.com Fotogramma e Ipa - si ringrazia)

Rino Lorusso

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Federica Marocchino
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

info@internationalwebpost.org
Privacy Policy

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram