INCENTIVI ALLE IMPRESE PER PROGETTI DI RICERCA E SVILUPPO

MINISTERO_SVILUPPO_ECONOMICO_1413367965.jpg

Il Ministero dello Sviluppo Economico promuove progetti di ricerca, sviluppo e innovazione di rilevanza strategica per il rilancio della competitività del sistema produttivo a valere sul Fondo per la Crescita Sostenibile.

- La domanda può essere presentata dalle imprese che esercitano:

  • attività industriale diretta alla produzione di beni o servizi,
  • attività di trasporto per terra,acqua o aria,
  • attività agro-industriale,
  • attività artigiane di produzione di beni,

- dai centri di ricerca e dagli organismi di ricerca.

I beneficiari potranno presentare la domanda in forma singola o congiunta (tramite contratto di rete o altre forme contrattuali di collaborazione).

I progetti di ricerca devono riguardare la realizzazione o al miglioramento di prodotti, processi o servizi tramite lo sviluppo di una tecnologia appartenente ai seguenti ambiti:

  • tecnologie dell’informazione e della comunicazione;
  • nanotecnologie;
  • materiali avanzati;
  • biotecnologie;
  • fabbricazione e trasformazione avanzate;
  • spazio.

Gli investimenti, di importo compreso tra 800 mila e 3.000.000 di euro, concernano le seguenti spese:

  • spese per il personale;
  • costi per strumenti e attrezzature;
  • costi per servizi di consulenza;
  • spese generali, nel limite massimo del 50% delle spese per il personale;
  • costi per i materiali usati nel progetto.

L’agevolazione consiste in un finanziamento a tasso agevolato pari al:

  • 70% delle spese ammissibili per le imprese di piccola dimensione;
  • 60% delle spese ammissibili per le imprese di media dimensione;ù
  • 50% delle spese ammissibili per le imprese di grande dimensione.

Per gli organismi di ricerca è concesso, in alternativa, un contributo pari al 25% delle spese ammissibili.

Per la compilazione della domanda,a partire dal 15 ottobre 2014, le imprese, previa registrazione, devono utilizzare la piattaforma https://fondocrescitasostenibile.mcc.it.

Sarà possibile inoltrare la richiesta a partire dal 27 ottobre 2014.

Massimo Favia

Tags:

Commenti per questo articolo

[*COMMENTI*]

<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


News by ADNkronos


Salute by ADNkronos