IL MILAN CHIUDE IL 2020 IN TESTA ALLA CLASSIFICA. MA L’INTER NON MOLLA

Tracollo Juve, mentre vincono Roma e Sassuolo. Rallentano, invece, Atalanta e Napoli

IL_MILAN_CHIUDE_IL_2020_IN_TESTA_ALLA_CLASSIFICA__24_12_20_CALCIO_SERIE_A.jpg

Dopo gli anticipi Crotone-Parma (2-1) e Juventus-Fiorentina (0-3), la quattordicesima giornata del campionato di Serie A 2020-2021 - nonché ultimo atto prima della pausa natalizia - è proseguita con la vittoria in trasferta del Benevento sull’Udinese per 2-0 grazie alle reti, una per tempo, di Caprari e Letizia.

Vince anche la Roma contro il Cagliari per 3-2. Le reti sono state realizzate per i giallorossi da Veretout, Dzeko e Mancini. Di Joao Pedro, invece, la doppietta per i sardi.

Settimo successo consecutivo per l’Inter che supera in trasferta il Verona per 2-1. In vantaggio con Martinez, i nerazzurri subiscono il pareggio ad opera Ilic prima di raddoppiare con Skriniar. Una vittoria che permette all’Inter di consolidare il secondo posto.

cms_20421/2_pioli_allenatore_fg_ipa_ok.jpg

Risponde il Milan che vince in casa contro la Lazio per 3-2. Al doppio vantaggio rossonero con Rebic e Calhanoglu (c.d.r.) reagisce la squadra biancoceleste che va in gol con L. Alberto e Immobile. Ma proprio nei minuti di recupero, Hernandez realizza la rete della vittoria e restituisce il primo posto in classifica al Milan (temporaneamente occupato dai nerazzurri scesi in campo nell’anticipo).

Stesso risultato anche a Genova dove il Sassuolo batte la Sampdoria 3-2 in virtù delle reti di Traore, Caputo e Berardi. Mentre Quagliarella e Keita (espulso nei minuti di recupero) firmano le marcature per i blucerchiati.

In zona salvezza conquista tre punti fondamentali il Genoa che supera in trasferta lo Spezia per 2-1. Dopo il vantaggio dei padroni di casa con Nzola, arriva la rimonta rossoblù con Destro e Criscito (c.d.r.).

Finisce 1-1, invece, tra Napoli e Torino. Dopo il vantaggio dei granata con Izzo, i campani giungono al pareggio nei minuti di recupero con Insigne.

E termina in parità (2-2), infine, anche la sfida tra Bologna e Atalanta. Alla doppietta di Muriel realizzata nel primo tempo, rispondono i padroni di casa con Tomiyasu e Paz nella ripresa.

Con questi risultati il Milan resta al primo posto in classifica con 34 punti, seguito da Inter (33), Roma (27), Sassuolo (26), Napoli (25), Juventus (24), Atalanta (22), Lazio (21). Da segnalare che Napoli, Juventus, Atalanta e Udinese hanno giocato una partita in meno.

(Foto da adnkronos.com Fotogramma - Ipa - si ringrazia)

Rino Lorusso

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos