IL GIORNO PIÙ LUNGO PER KABUL

Raffica di attentati Isis

1630032633IL_GIORNO_PIÙ_LUNGO_PER_KABUL.jpg

Una terrificante e lunga serie di attentati ha colpito Kabul, in uno dei periodi più difficili nella storia del popolo afghano. L’affollatissimo aeroporto della capitale, preso d’assalto da quanti desiderano allontanarsi dall’orrore del regime talebano, è stato teatro di quattro esplosioni: due nel primo pomeriggio e due in serata (ora italiana). Gli attacchi, prontamente rivendicati dall’Isis, sono stati inframmezzati da sparatorie, nello scompiglio generale e nel tentativo di trasportare presso l’ospedale più vicino coloro che sono stati travolti dalle violente deflagrazioni. Il bilancio è di oltre 90 morti e 150 feriti, tra cui numerosi bambini.

cms_22955/Foto_1.jpg

Si può dire che la tragedia fosse nell’aria, visto che le agenzie di intelligence occidentali erano in subbuglio già la notte prima per un presunto “imminente agguato”. Non a caso, l’amministrazione Biden aveva avvertito del pericolo gli americani che si trovavano a Kabul, chiedendo loro di allontanarsi immediatamente dalla zona dell’aeroporto. Poco prima che sulla terraferma si consumassero gli attentati - di cui uno kamikaze - nei cieli si vivevano attimi di terrore: alcuni spari hanno raggiunto un C-130 dell’aeronautica militare italiana al momento del suo decollo. Fortunatamente, una manovra strategica della pilota ha evitato il peggio: sia equipaggio che passeggeri (tra cui giornalisti italiani e 98 civili afghani) sono rimasti illesi.

cms_22955/Foto_2.jpg

“Impegnati con la comunità internazionale, non permetteremo ai terroristi di usare l’Afghanistan come base per le loro operazioni. Abbiamo avvertito le truppe americane di possibili gruppi terroristici come l’Isis": queste le dichiarazioni del portavoce dei talebani, Zabihullah Mujahid, riportate dal Guardian. “Siamo riusciti a eludere la sicurezza imposta dalle truppe Usa e dalle milizie talebane a Kabul e ad arrivare a meno di 5 metri dalle truppe americane. - avrebbero rivelato dal canto loro i vertici dell’Isis, secondo l’agenzia Amaq - I talebani sono in combutta con gli Usa per far fuggire le spie”.

Negli agguati hanno perso la vita 12 marines americani e ne sono rimasti feriti 15.

Massimo Favia

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos