GREEN PASS EUROPEO,CODICI RUBATI MA NESSUN FURTO IN ITALIA

In Italia ulteriori 4.598 contagi e altri 50 morti - I dati dalle Regioni - Vaccino Covid, Figliuolo: "Obiettivo è arrivare a 90% prime dosi"

28_10_2021.jpg

cms_23630/green_pass.jpg

Green pass europeo, codici rubati ma nessun furto in Italia

Alcune chiavi per la generazione del Green Pass europeo sarebbero state sottratte e usate per diffondere online programmi per la creazione del certificato verde. Secondo quanto si apprende da fonti qualificate, i pass falsi creati in questo modo sarebbero già stati annullati. Il furto dei codici, sottolineano le stesse fonti, non sarebbe avvenuto in Italia.

cms_23630/4.jpg

cms_23630/Min_Sanita_ISS_Prot_Civ.jpgIn Italia ulteriori 4.598 contagi e altri 50 morti

Sono 4.598 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia, secondo i dati e i numeri Covid - regione per regione - del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Si registrano altri 50 morti. +468.104 i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore, con un tasso di positività allo 0,98%. Lieve aumento dei ricoverati con sintomi (+11), invariato invece il numero dei ricoverati in terapia intensiva per Covid (341). Il totale dei ricoverati è di 2.615. Sono 4.226 i guariti ieri, 4.545.049 da inizio pandemia.

cms_23630/italia.jpg

I dati dalle Regioni

LOMBARDIA

Sono 513 i contagi da coronavirus, secondo i dati covid del bollettino della regione. Zero decessi nelle ultime 24 ore. Su 96.377 tamponi effettuati, il tasso di positività è dello 0,5%. I ricoverati per Covid in terapia intensiva sono 48 (-1), quelli in altri reparti salgono a 312 (+11). In

I nuovi casi per provincia: a Milano 171, di cui 67 a Milano città; a Bergamo 22; a Brescia 57; a Como 28; a Cremona 25; a Lecco 19; a Lodi 23; a Mantova 15, a Monza e Brianza 63; a Pavia 28; a Sondrio 14; a Varese 18.

PIEMONTE

Sono 228 i contagi da coronavirus, secondo i dati covid del bollettino della regione. Registrato un morto. I nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 88 dopo test antigenico) sono pari allo 0,5% di 48.272 tamponi eseguiti, di cui 41.272 antigenici. Dei 228 nuovi contagi, gli asintomatici sono 115 (50,4%).

I ricoverati in terapia intensiva sono 17. I ricoverati non in terapia intensiva sono 184. Le persone in isolamento domiciliare sono 3.696 I tamponi diagnostici finora processati sono 8.138.208 (+48.272), di cui 2.349.464 risultati negativi. I pazienti guariti diventano complessivamente 372.285 (+184).

LAZIO

Sono 503 i nuovi contagi da coronavirus, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 5 morti. A Roma città i casi sono 216. "Oggi nel Lazio su 11.385 tamponi molecolari e 21.349 tamponi antigenici per un totale di 32.734 tamponi, si registrano 503 nuovi casi positivi (+66), 5 i decessi (-5), 362 ricoverati (+8), 47 le persone in terapia intensiva (-4) e 630 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 1,5%, mentre i casi a Roma città sono a quota 216.

EMILIA ROMAGNA

Sono 307 i nuovi contagi da coronavirus, secondo i dati del bollettino Covid della Regione. Eseguti 30.097 tamponi nelle ultime 24 ore, con una percentuale di nuovi positivi dell’1%. Si registrano tredici decessi, alcuni dei quali avvenuti nei giorni scorsi e comunicati solo in seguito all’accertamento delle cause effettivamente legate al Covid. Invariato, il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva (34); 281 quelli negli altri reparti Covid (-2).

SARDEGNA

Sono 35 contagi da Coronavirus, secondo i dati Covid contenuti nel bollettino della Regine. Processati 8.599 test, tra molecolari e antigenici. Non si registrano decessi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 6 (-1), sono 43 (-2)quelli in area medica. I casi di isolamento domiciliare sono 1.266 (-7).

BASILICATA

Sono 32 i nuovi contagi da coronavirus, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Non si registrano morti. I nuovi casi (30 riguardano residenti) sono stati individuati su un totale di 802 tamponi molecolari. I lucani guariti o negativizzati sono 13. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 21 (dato invariato) di cui nessuno in terapia intensiva mentre gli attuali positivi residenti in Basilicata sono in tutto 802 (+17). Per la vaccinazione, sono state effettuate ulteriori 913 somministrazioni. Finora 431.842 lucani hanno ricevuto la prima dose del vaccino (78,1 per cento del totale della popolazione residente), 391.736 hanno completato il ciclo vaccinale (70,8 per cento) e 5.305 sono le terze dosi, per un totale di 828.883 somministrazioni effettuate.

PUGLIA

Sono 265 i nuovi contagi da coronavirus, secondo i dati dell’ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 4 morti. I nuovi casi di positività su 21.417 test giornalieri. Sono 2.538 le persone attualmente positive, 128 le persone ricoverate in area non critica, 18 in terapia intensiva. Complessivamente, da inizio emergenza, sono 272.081 i casi totali in Puglia, 4.113.165 i test eseguiti, 262.711 le persone guarite, 6.832 i decessi.

TOSCANA

Sono 302 i nuovi contagi da coronavirus oggi 27 ottobre 2021 in Toscana, secondo i dati dell’ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 8 morti. I 302 nuovi casi (289 confermati con tampone molecolare e 13 da test rapido antigenico) portano a 288.216 il totale delle positività dall’inizio dell’emergenza sanitaria da coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 275.826 (95,7% dei casi totali). Sono 7.741 i soggetti testati ieri (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 3,9% è risultato positivo.

Gli attualmente positivi sono oggi 5.124, +1%. I ricoverati sono 260 (+2), di cui 27 (+4) in terapia intensiva. Oggi si registrano 8 nuovi decessi: 3 uomini e 5 donne con un’età media di 86,5 anni (3 a Firenze, 2 a Pistoia, 1 a Massa Carrara, 2 a Siena).

FRIULI VENEZIA GIULIA

Sono 261 i nuovi contagi Covid-19, secondo il bollettino con i dati della Regione. Eseguiti 5.086 tamponi molecolari, con una percentuale di positività del 4,78%. Sono inoltre 17.958 i test rapidi antigenici realizzati (0,10%). Si registra un decesso (un uomo di 81 anni di Tolmezzo morto in ospedale a Udine). Scendono a 8, invece, le persone ricoverate in terapia intensiva, 58 i pazienti ospedalizzati in altri reparti.

VALLE D’AOSTA

Nessun decesso e sette nuovi contagi da coronavirus, secondo dati Covid del bollettino della Regione. Le persone colpite da virus da inizio epidemia salgono, pertanto, a 12.289. I positivi attuali sono 76 di cui 69 in isolamento domiciliare e sette ricoverati in ospedale. I guariti sono complessivamente 11.739(+10), i casi ad oggi testati sono 91.688, i tamponi effettuati 222.437. I decessi di persone risultate positive al virus da inizio emergenza ad oggi sono 474.

ABRUZZO

Sono 106 i nuovi contagi da coronavirus, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Non si registrano morti. Il totale dei casi dall’inizio dell’emergenza sale a 82.548, mentre il bilancio dei pazienti deceduti resta fermo a 2.559. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 78393 dimessi/guariti (+38), mentre 54 pazienti (+1) sono ricoverati in ospedale e 8 (-1) in terapia intensiva, altri 1534 (+68) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità.

CALABRIA

Sono 137 i nuovi contagi da coronavirus, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registra 1 morto, per un totale di 1.446 decessi da inizio pandemia. I nuovi casi sono stati individuati su 3.981 tamponi effettuati. Ci sono +99 guariti. Il bollettino, inoltre, registra +37 attualmente positivi, +34 in isolamento, +4 ricoverati e, infine, -1 terapie intensive (per un totale di 4).

SICILIA

Sono 282 i nuovi contagi da coronavirus, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 6 morti. I nuovi casi individuati attraverso 12.713 tamponi processati. Sono invece 412 i pazienti dimessi o guariti. Il numero dei decessi comunicati, fa sapere la regione, sono avvenuti nei giorni scorsi. In totale nell’isola ci sono 6.979 (-136) positivi, di questi 280 sono ricoverati in regime ordinario, 38 in terapia intensiva e 6.661 sono in isolamento domiciliare.

cms_23630/CORONAVIRUS-_NOTIZIE_E_PROVVEDIMENTI.jpg

cms_23630/Gen.jpgVaccino Covid, Figliuolo: "Obiettivo è arrivare a 90% prime dosi"

Vaccini anti covid in Italia, "la campagna sta continuando perché il nostro obiettivo è sfondare la soglia dell’86% di prime dosi per portarci ancora più avanti verso il 90%". Così il commissario straordinario all’emergenza coronavirus, generale Francesco Paolo Figliuolo, nel messaggio inviato in occasione del Salone della Giustizia.

"I dibattiti di questa edizione del Salone della Giustizia affrontano diversi temi di attualità, che hanno sullo sfondo la ripresa economica e sociale, quindi il ritorno alla normalità. Una normalità che stiamo riscoprendo grazie all’effetto di una campagna vaccinale senza precedenti, che ha portato in pochi mesi - continua Figliuolo - a proteggere con almeno una dose oltre 46 milioni e mezzo di cittadini in Italia, un numero pari a più dell’86% della popolazione over 12 destinataria del vaccino. Questi dati fanno sì che l’Italia si posizioni davanti a Paesi come la Germania, la Francia e il Regno Unito, per numero di vaccinati, ben al di sopra della media europea".

International Web Post

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos