GAS RUSSO, STOP FORNITURE GAZPROM A ITALIA

GAS_RUSSO,_STOP_FORNITURE_GAZPROM_A_ITALIA.jpg

cms_27718/1.jpgStop oggi alla fornitura di gas russo all’Italia. Gazprom ha comunicato di non poter confermare la consegna dei volumi di gas richiesti a causa della dichiarata impossibilità di trasportare il gas attraverso l’Austria. Oggi, pertanto, i flussi di gas russo destinati a Eni attraverso il punto di ingresso di Tarvisio saranno nulli.

Eni si riserva di comunicare eventuali riprese delle forniture. E’ la comunicazione che pubblica l’Eni sul proprio sito.

“A partire da oggi - riferisce un portavoce di Eni - Gazprom non sta più consegnando il gas ad Eni poiché, stando alle sue comunicazioni, non sarebbe in grado di ottemperare agli obblighi necessari per ottenere il servizio di dispacciamento di gas in Austria dove dovrebbe consegnarlo.

Ci risulta però che l’Austria stia continuando a ricevere gas al punto di consegna al confine Slovacchia/Austria.

Stiamo lavorando per verificare con Gazprom se sia possibile riattivare i flussi verso l’Italia”.

cms_27718/2_1664688105.jpgGazprom è al lavoro con gli acquirenti italiani di gas per risolvere il problema dell’interruzione delle forniture di gas al nostro Paese.

In un messaggio sul suo canale Telegram, la società russa ha spiegato che "il trasporto di gas nell’ambito dei contratti di Gazprom Export LLC attraverso il territorio dell’Austria è stato sospeso a causa del rifiuto dell’operatore austriaco di confermare le nomine di trasporto. Il motivo è legato ai cambiamenti normativi avvenuti in Austria alla fine di settembre. Gazprom sta lavorando per risolvere il problema insieme ai buyer italiani".

Redazione Esteri

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Federica Marocchino
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

info@internationalwebpost.org
Privacy Policy

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram