FINISCE IN PARITÀ (2-2) IL DERBY PUGLIESE. MA CHE BARI!

Cheddira e un eurogol di Mallamo pareggiano le reti di Curcio e Merola

1645932077BARI_FOGGIA_26_2_2022.jpg

Dopo l’ultimo convincente successo ottenuto contro il Picerno, il Bari rallenta nuovamente la sua corsa pareggiando 2-2 allo ‘Zaccheria’ di Foggia, in un derby spettacolare che sarà a lungo ricordato da entrambe le tifoserie … e non solo per la pioggia battente.

La gara, infatti, pur condizionata da una pioggia torrenziale e da un terreno ai limiti della praticabilità, è stata comunque piacevole e divertente, giocata a viso aperto da entrambe le squadre con occasioni da una parte e dall’altra, ricca di gol ed emozionante, la gara che in fondo ci si aspettava avendo di fronte due allenatori, come Mignani e Zeman, che propongono un calcio propositivo e che giocano sempre per vincere.

cms_24986/2_Cheddira_ok.jpg

Il Bari - all’ottavo risultato utile consecutivo lontano dal ‘San Nicola’ - prende subito gol in avvio di gara con Curcio, pareggia con Cheddira, subisce il raddoppio di Merola con la evidente complicità di Frattali, ma esce alla distanza con carattere e tanta qualità in mezzo al campo recuperando ancora una volta il risultato. Ottimo il secondo tempo dei galletti che costringono i rossoneri ad abbassarsi nella propria metà campo. Il Bari, in effetti, avrebbe meritato qualcosa di più per numero di occasioni importanti create e per il gioco espresso soprattutto nella ripresa. Insomma, un grande Bari ed una squadra ritrovata. E non era semplice anche perché il Foggia, al di là della sconfitta maturata contro la Turris nell’ultimo turno di campionato, veniva precedentemente da quattro risultati utili consecutivi (due vittorie e due pareggi).

cms_24986/3_MIGNANI_RINO_ok.jpg

“Dispiace non aver vinto dopo una prestazione di questo tipo ha dichiarato Mignani ai microfoni di RadioBari – nonostante l’avversario e il campo. La squadra ha lottato su ogni pallone e ha vinto tanti contrasti. Il loro portiere è stato davvero bravo, ma anche noi a rimontare la gara con grande voglia. E sul 2-2 ci abbiamo creduto e abbiamo provato a fare anche il terzo gol. I gol presi, invece, sono le cose che mi son piaciute meno”.

In effetti il Bari avrebbe meritato la vittoria anche se ha dovuto inseguire a lungo il pareggio. Buona la prova di Maiello, di Maita, di D’Errico (ancora una volta un palo gli ha negato la gioia del gol), di Cheddira, autore di un gol e di un clamoroso palo, e di Mallamo che con un eurogol fissa il punteggio sul 2-2 finale. Dispiace per Frattali (sostituito nella ripresa per un probabile problema fisico) che, di fatto, con quella sua ‘papera’ stava rischiando di compromettere irrimediabilmente un risultato che era decisamente alla portata dei biancorossi. Nel Foggia, invece, bene Curcio, ma soprattutto il portiere Dalmasso, decisivo in un paio di occasioni su Maiello e Cheddira e sempre attento nelle uscite, un autentico libero aggiunto.

Un pareggio, dunque, da considerare positivamente soprattutto per come è maturato, ma che, tuttavia, crea qualche apprensione in più in quanto consente al Catanzaro e al Francavilla – entrambi vittoriosi - di avvicinarsi nuovamente al Bari.

Ad ogni modo è stato un altro test importante per i ragazzi di Mignani che ora devono concentrarsi sui prossimi due impegni, per nulla semplici, proprio contro Francavilla e Catanzaro, gare che con molta probabilità diranno qualcosa in più sul percorso del Bari in questo finale di campionato.

(Foto Rino Lorusso e Luigi De Nittis – Si ringrazia)

Rino Lorusso

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Federica Marocchino
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

info@internationalwebpost.org
Privacy Policy

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram