EVE ARNOLD

La prima donna dell’Agenzia Magnum 1951

Eve_Arnold_-_La_prima_donna_dell_Agenzia_Magnum_1951.jpg

Eve Arnold, nata Eve Cohen (Filadelfia, 21 aprile 1912 – Londra, 4 gennaio 2012), è stata una fotografa statunitense, una delle più grandi fotografe del ’900 e la prima donna ad entrare nell’agenzia Magnum Photos.

cms_22795/1.jpg

È stata la prima donna a entrare nell’Agenzia Magnum, ma è stata anche una delle fotografe più prolifiche, capace di passare dai set di moda ai grandi reportage di viaggio, fotografando con la stessa freschezza e intensità volti comuni e grandi personaggi del mondo del cinema: stiamo parlando di Eve Arnold, uno degli sguardi femminili più attenti e sensibili del Novecento.

cms_22795/2_1628644497.jpg

Magnum Photos ed i primi servizi:

Il 1951 coincide con la chiamata alla Magnum da parte di Henri Cartier-Bresson, uno dei fondatori, rimasto colpito dagli scatti newyorkesi.

Eve Arnold diventa la prima donna free lance dell’agenzia di stampa e sei anni più tardi, nel 1957 viene inserita tra i soci dell’agenzia, diventando la prima associata donna.

Intanto nel 1952 insieme alla famiglia si trasferisce a Long Island, dove realizza uno dei reportage più toccanti della sua carriera. In a "A baby’s first five minutes" Eve Arnold racconta i primi cinque minuti di vita dei piccoli nati al Mother Hospital di Port Jefferson.

cms_22795/3.jpg

Attraverso il progetto, che si conclude solo 7 anni dopo, la donna cerca di superare il trauma dell’aborto che rischiava di trascinarla in depressione.

Il 1952 apre una lunga parentesi di lavoro ed amicizia con le principali celebrities di Hollywood.

Il primo incarico, che le viene assegnato come ripiego per l’assenza di Erns Haas, consiste nel fotografare Marlene Dietrich durante la registrazione di alcune delle canzoni care alle truppe alleate.

cms_22795/4_5.jpg

Nel 1954 realizza il suo primo reportage di viaggio, raccontando la vita nelle strade di Cuba e nel 1956 ad Haiti fotografa i segretissimi riti Voodoo, accompagnata in gran segreto da un’amica psicologa.

cms_22795/6_7_8.jpg

Il 1955 è un anno importantissimo per la fotografa che durante una festa in un locale incontra Marilyn Monroe, allora in piena ascesa. Tra le due inizia un’amicizia profonda che continuerà fino alla morte prematura dell’attrice.

cms_22795/9_10_11_12.jpg

Gli anni ’50 si chiudono con un’altra grande stella del cinema, Joan Crawford, che nel 1959 si fa fotografare in un servizio che svela i segreti della sua bellezza, tra maschere facciali e trattamenti estetici.

Gruppo arte e cultura di Orietta Paganotti

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos