ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2021- IERI HA VOTATO IL 41,65%

Le notizie dal mondo politico: Berlusconi, Salvini, Meloni, Renzi, Letta, Calenda

1633310596Copertina_pillole_di_politica.jpg

cms_23370/VOTO.jpgAffluenza al 30,87% alle 23 per le regionali in Calabria. Nella precedente consultazione elettorale si era registrata un’affluenza del 44,33%.

A Roma l’affluenza alle 23 per le elezioni amministrative è al 36,82%.

A Milano l’affluenza alle 19 per le elezioni amministrative è al 37,76%.

A Torino ha votato il al 36,5% degli elettori aventi diritto.

A Napoli l’affluenza alle 19 per le elezioni amministrative è al 33,72%.

A Bologna l’affluenza alle 19 per le elezioni amministrative è al 35,19%.

cms_23370/berlusconi_mano_fg.jpgBerlusconi: "nuovo Pdl con Fdi"

Salvini o Meloni premier con Draghi al Colle?

"Ma non scherziamo. Il centrodestra è sicuramente unito, e c’è anche affetto fra i leader. Tutte queste illazioni di certa parte della stampa su divisioni interne del centrodestra non sono fondate", assicura per poi frenare ancora sulla federazione fortemente voluta da Matteo Salvini e sparigliare le carte, lanciando l’idea di un nuovo Pdl con il partito di Giorgia Meloni. ’’Dobbiamo superare questa federazione per farne una più grande con dentro Fdi’’, avverte il leader azzurro stavolta senza nominare il partito unico.

Il Popolo della libertà può rinascere?

’’Sì, perché no", taglia corto Berlusconi che precisa: ’’il Pdl non è finito per ragioni obiettive, ma per il tradimento di uno dei componenti...’’.

cms_23370/salvini_palco_fg.jpgSalvini: "Sinistra usa media per diffamare"

"Agli insulti, alle bugie e agli attacchi di una sinistra che odia, che pensa solo a tasse e clandestini, che usa tivù e giornali per diffamare e non per informare, noi rispondiamo col sorriso, col lavoro, con le idee, con la voglia di unire, migliorare, cambiare la nostra bellissima Italia". Il leader della Lega conclude così il suo post sulla pagina Facebook: "Noi rispondiamo con il voto".

cms_23370/meloni_comizio_fg.jpgMeloni a Formigli: "Accetto invito quando Fanpage mi consegna girato"

"Sarò lieta di accettare il tuo invito quando il direttore di Fanpage mi fornirà il girato delle 100 ore (come chiesto ufficialmente)". Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, ha risposto così a Corrado Formigli, conduttore di Piazzapulita. "Altrimenti forniscimelo tu: immagino che prima di mandare in onda il video di 13 minuti realizzato da altri avrai controllato il materiale. O no?", aggiunge Meloni riferendosi a tutte le immagini girate da Fanpage e al servizio trasmesso da Piazzapulita e sulla condotta di alcuni esponenti di Fdi nella campagna elettorale per le elezioni comunali di Milano.

"Per quanto si possa fingere di non vederlo, era tutto studiato. Scientificamente, a tavolino. A due giorni dalle elezioni. Non da Fanpage, ma da un intero circuito, o circo, se vogliamo", ha attaccato Meloni.

cms_23370/renzi_posa_fg.jpgRenzi: "Con 40,8% avevo allargato sinistra, poi è tornata la ditta"

"La sinistra italiana è tante cose, anche quella del 2014 quando abbiamo preso il 40,8%, un risultato raggiunto solo nel 1958 da Fanfani. Abbiamo allargato la sinistra, solo che il giorno dopo quelli della ’ditta’ hanno cominciato ad avvelenare i pozzi. Hanno preferito perdere quel tesoretto pur di riprendersi la guida del partito. Quando siamo stati credibili e vincenti ci ha ucciso il fuoco amico. Oggi che cosa è la sinistra ? Sono i 5s contro gli aeroporti e le infrastrutture? La sinistra è essere per la decrescita felice ? Essere per lo Zan senza volerlo approvare? Siamo noi ad aver portato a casa la legge sulle unioni civili mentre la sinistra magnificava i dico e i pacs". Lo ha detto Matteo Renzi conversando con il direttore del Tg2 Gennaro Sangiuliano ieri sera a Ferrara durante la presentazione di ’Controcorrente’.

"Per me sinistra è riformismo: quelli -ha sottolineato- che vedono la sinistra come un abbraccio con i 5s la stanno ghettizzando. Sono stato il segretario del Pd , non sono cambiato io, sono loro che sono andati dietro ai grillini. Il Pd dovrebbe sapere che li abbiamo salvati dall’abbraccio mortale coi 5s. Grazie al nostro lavoro il Pd può giocarsi le sue carte senza subire più l’incantesimo di Conte. Lo spazio politico in mezzo ai due populismi sarà quello che avrà il compito di preservare il Paese dai sovranisti nel 2023. Avendo chiaro che un leader non è quello che ti da sempre ragione perché non è un follower, è uno che indica una strada".

cms_23370/letta40_fg.jpgLetta: ""Lunedì il Pd sarà il primo partito politico italiano"

"Oggi il Pd, per una situazione eccezionale, è al governo con la Lega e con Salvini. E’ la prima e ultima volta. E’ un impegno che mi prendo. Siamo il partito che più di tutti sostiene il governo Draghi. Certo, con le nostre idee". Per quanto riguarda le amministrative "lunedì il Pd sarà il primo partito politico italiano". "Sono cinque le grandi metropoli che vanno al voto, l’altra volta noi del centrosinistra ne avevamo vinte due e perse tre. Se confermassimo le due e perdessimo le tre già perse, sarebbe una sconfitta. Con un 3-2 per noi sarebbe buona notizia. Da quattro in su per noi sarebbe un trionfo del quale celebrerei il risultato con massima forza". "Mi dicevano sempre: ’le divisioni del Pd’... Il Pd ha dimostrato in questa campagna elettorale di essere il partito politico più unito in Italia".

cms_23370/carlocalenda_fg.jpgRoma, Calenda: "Al ballottaggio vinco con tutti"
"Io al secondo turno vinco con tutti". In vista delle amministrative il candidato sindaco di Azione Carlo Calenda si dice sicuro della vittoria, aggiungendo dal palco di Piazza del Popolo, che "a rischiare saranno gli altri". "Noi siamo una lista civica e il 90% dei candidati sono ingegneri, medici e professionisti. Verrà votata da centro, destra e sinistra. Andremo noi al ballottaggio e vinceremo". "In questa piazza ci sono tanti giovani, mai visti in qualsiasi piazza’’ fa notare.

Redazione

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos