DOPPIETTE DI VERETOUT-RONALDO ED È 2-2 TRA ROMA E JUVE

DOPO LAZIO, INTER E ATALANTA VINCONO PER L’EUROPA ANCHE IL NAPOLI E IL MILAN

28_9_2020_CALCIO_SERIE_A.jpg

In attesa del derby romagnolo tra Bologna e Parma (in programma questa sera), la seconda giornata del campionato di Serie A 2020-2021 regala emozioni e soprattutto tanti gol. Sono 38, infatti, le reti segnate - con una media di 4,2 gol a partita - in queste nove gare di campionato dove si registra un solo pareggio (con 5 vittorie in trasferta e 3 in casa).

Partiamo dall’anticipo domenicale tra Spezia e Sassuolo terminato con la vittoria esterna dei neroverdi per 4-1. Dopo un primo tempo equilibrato e terminato in parità in virtù dei gol di Djuricic (Sas) e Galabinov (Spe), il Sassuolo dilaga nella ripresa con Berardi (c.d.r.), Defrel e Caputo.

Vince in trasferta anche il Milan di Pioli che con i gol – uno per tempo - di Kessie (c.d.r.) e Diaz vola a punteggio pieno. A farne le spese è il Crotone che dopo due partite è ancora a zero punti.

E conquista l’intera posta in palio anche il Napoli che al “San Paolo” umilia il Genoa con un secco 6-0 grazie alle reti di Lozano (doppietta), Zielinski, Mertens, Elmas e Politano.

cms_19248/2_Rino_Gattuso_Fg_ok.jpg

Un successo che consente alla squadra di Gattuso di raggiungere la vetta della classifica.

Conquista tre punti anche il Verona che, battendo in casa l’Udinese con una rete di Favilli nella ripresa, vola in testa alla classifica insieme al Napoli e al Milan.

Finisce 2-2, invece, il posticipo serale tra Roma e Juventus. Due volte in vantaggio con Veretout, la Roma si fa raggiungere da una doppietta di Ronaldo. Da segnalare l’espulsione di Rabiot a metà ripresa quando la Juve era sotto di un gol. Si tratta, tuttavia, di un pareggio che costa il primato ai bianconeri.

Chiudiamo, infine, questa rassegna sulle gare di Serie A ricordando gli anticipi di sabato: Torino-Atalanta (2-4), Cagliari-Lazio (0-2), Sampdoria-Benevento (2-3) e Inter-Fiorentina (4-3), gara rocambolesca vinta dai nerazzurri grazie a due reti segnate nei tre minuti finali del tempo regolamentare.

Da ricordare, infine, che il 30 settembre saranno recuperate le seguenti gare: Benevento-Inter, Udinese-Spezia e Lazio-Atalanta.

(Foto da adnkronos.com Fotogramma- si ringrazia)

Rino Lorusso

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App