DIAMO IL BENVENUTO ALL’INSOSTENIBILE LEGGEREZZA DELL’ESTATE

TREND ALERT SUMMER 2020

20_6_2020_TREND_ALERT_SUMMER_2020_T_VELVET.jpg

Anno bisesto, anno funesto, e in questo 2020 bisesto dove, incrociando le dita, il periodo funesto lo stiamo lasciando alle spalle, l’estate è stata anticipata di un giorno. Oggi è ufficialmente il primo giorno d’estate e con l’arrivo dell’estate c’è voglia, e oggi più che mai, di leggerezza mentale, di iniziare a progettare le prossime vacanze, di ricominciare a fare il nostro mestiere di shopping addicted, pronte a vivere la stagione più bella e spensierata dell’anno. Dopo il lockdown tornare a dare una ripassata ai trend alert dell’estate 2020 diventa necessario per uno shopping mirato, veloce, indolore, non per il nostro portafoglio, ma di grande gioia per il nostro ego fashionista. Bentornate nel mirabolante gioco della moda!

cms_17967/foto_1.jpg

Per Pantone il 2020 doveva essere l’anno della serenità rappresentata dal classic blue, ma visto com’è andata sarà meglio puntare tutto sul verde (come speranza e natura) in tutte le sue nuance, smeraldo, bottiglia, militare, menta, pistacchio, salvia, oliva, lime, dai toni caldi o freddi, più o meno brillanti. La combinazione classica è con accessori cuoio, silver o gold, a seconda che sia un verde caldo, come il verde oliva, o freddo, come il verde militare. L’estate 2020 lo vede bene sposato con accessori in contrasto o della stessa nuance. Oltre al verde i colori su cui puntare sono il rosso scarlatto, i colori sorbetto o pastello (rosa, celeste, lilla, giallo), l’arancio, il viola, il bianco (un evergreen dell’estate), le inossidabili nuance neutre. Per le addicted del total black il consiglio è sempre lo stesso, se amate outfit scuri anche nella stagione calda sarebbe meglio sostituite il nero con il blue, molto più chic con l’abbronzatura e non indurisce i lineamenti. Per le stampe, oltre al must have floreale, potrete scegliere tra l’animalier, tropical, jungle, tie dye o le classicissime, ma sofisticatissime, pois e righe.

cms_17967/foto_2.jpg

MAXI GONNA: che sia il gonnellone in pieno mood gipsy o una gonna in plissé leggerissima e svolazzante, la gonna lunga è un must have. La gonna a balze in stile gipsy diventa inedita se accompagnata da un top lingerie o da una blusa bon ton, la gonna plissé dallo stile chic diventa easy-chic se accompagnata da una t-shirt e sneackers (Dior docet).

cms_17967/foto_3.jpg

LONG DRESS: non c’è estate che si rispetti senza long dress, per l’estate 2020 il long dress sarà rigorosamente svolazzante, leggero, con ruches, ma soprattutto stampato. Le stampe tra cui scegliere le conoscete (floreale, tropical, jungle), perfetta la combinazione long dress più sandalo flat, che diventa gioiello per la sera, e un foulard tra i capelli.

cms_17967/foto_4.jpg

MOOD SAFARI: da Fendi a Dolce&Gabbana, da Victoria Beckham a Max Mara, solo per citarne alcune, il mood safari è stato il protagonista delle passerelle. Le nuance della terra e i verdi sono la sua palette ideale, i tessuti d’elezione sono il lino e il cotone, i capi iconici sono la sahariana, i pantaloni cargo, le bermuda, le jumpsuit, foulard tra i capelli o cappello in stile coloniale.

cms_17967/foto_5.jpg

CROCHET: il trend uncinetto continua ad essere un must have anche per quest’estate, il suo colore d’elezione è il bianco, il tessuto che meglio si sposa con il crochet è il lino. Il crochet è una lavorazione ideale per esaltare un abito, una blusa o un crop top, ma anche gli accessori hanno ceduto al mood boho chic del crochet.

cms_17967/foto_6.jpg

MUSCLE T-SHIRT: è un trend alert che ci porta immediatamente agli anni ’90, le spalle strutturate ed imbottite saranno presenti, non solo sul prevedibile blazer, ma soprattutto sulle t-shirt. L’identikit della t-shirt da avere è a tinta unita, a maniche taglio canotta, con spalline imbottite. Molte di voi storceranno il naso, ma se vi riconoscete in una body shape a pera saranno la vostra arma segreta per riequilibrare la silhouette bilanciando la parte superiore a quella inferiore. Tutte le fashioniste lo hanno decretato il trend alert più forte e nuovo dell’estate 2020.

cms_17967/foto_7.jpg

BERMUDA: una vera fashion addicted quest’estate non potrà prescindere da avere nel proprio guardaroba almeno un paio di bermuda. E’ l’alternativa chic e democratica agli shorts, sceglieteli con tasche importanti per i vostri outfit safari, bon ton per i vostri outfit più formali da indossare al lavoro. Quest’estate il tailleur maschile che si indossa al lavoro avrà il bermuda al posto del pantalone.

cms_17967/foto_8.jpg

TWIN SET: il trend alert nel campo della maglieria è il ritorno del twin set, il completo di due capi con il medesimo tessuto e lavorazione giocati sulla medesima nuance come un cardigan con bottoncini e la sua maglia oggi non è più un’esclusiva delle sciure milanesi. Il twin set 2020 ha sostituito la maglia con un crop top diventando il capo più desiderato da tutte le fashioniste, ma anche nella sua versione “classica” proposta dalla maison Chanel (che vedete in foto) non ha affatto quell’aria old style. Il suo innato bon ton si sposerà perfettamente con un bel paio di jeans a vita alta.

cms_17967/foto_9.jpg

PUNTA QUADRATA: anche per sandali e mules il ritorno agli anni ’90 è esplicito, la punta quadrata è stato il tormentone lanciato dalla maison Bottega Veneta e che ha contagiato tutte le altre maison, anche il fast fashion sempre attentissimo a catturare i trend alert più cool.

cms_17967/foto_10.jpg

MICRO BAG E MAXI POCHETTE: quest’estate, fashion non farà rima con comfy, le borse devono essere portate a mano anche se provviste di tracolla, le dimensioni sono risibili. Le pochette, da portare sempre a mano, saranno imbottite, puffy o in pelle intrecciata. In questa stagione il focus non saranno le decorazioni e le stampe, ma la qualità dei materiali usati e le linee. Anche per quanto riguarda le borse a farla da padrone è sempre la maison Bottega Veneta che ha lasciato echi in tutte le altre maison.

cms_17967/foto_11.jpg

OCCHIALI OVERSIZE: se le scarpe tornano agli anni ’90, gli occhiali da sole tornano agli anni ’70. Le linee sono maxi e squadrate, le lenti sono sfumate o scure. Fashion tips: rivedere tutti gli episodi del telefilm “Charlie’s Angels” prestando attenzione agli occhiali indossati dai mitici angeli, oppure prestare attenzione agli inseparabili occhiali della stilosissima Victoria Beckham.

T. Velvet

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App