DECALOGO XMAS GIFTS FOR FASHION ADDICTED

GLI ACCESSORI DI CUI TUTTE PARLANO

DECALOGO_XMAS_GIFTS_FOR_FASHION_ADDICTED.jpg

Il natale è ormai alle porte e certamente la lista dei regali da fare sarà stata quasi evasa, ma se vi servono dei consigli last minute per la sorella, il capo o l’amica fashionista questo articolo fa al caso vostro con un’unica premessa, non sono regali indolore, ma di sicuro effetto. Se, come dice il detto, l’amore è cieco il portafoglio ci vede benissimo, ma se il cartellino non è la vostra priorità e il vostro intento è quello di stupire una vera esperta di tendenze, una fashionista che ha davvero tutto questa lista di accessori griffatissimi che si aggiunge ai tre più venduti del 2019 citati nello scorso articolo fa al caso vostro, perché questi accessori completeranno ogni guardaroba e renderanno ogni outfit davvero super cool. Spesso il prezzo che vediamo stampato sul cartellino di alcuni accessori non corrisponde al reale valore dell’oggetto e alla sua effettiva utilità, ma la verità è che per una fashion addicted la priorità non è l’utilità dell’accessorio, ma quanto possedere un must have di stagione rigorosamente griffato e di sfoggiarlo prima di tutte le altre. Questa lista è soprattutto una lista dei sogni, che al momento è ancora gratis, sperando che qualcuno possa leggerla o magari lasciandola casualmente scivolare sotto gli occhi del proprio compagno.

cms_15370/foto_1.jpg

Se la vostra scelta per un regalo ricadesse su un cappello sappiate che l’unico da regalare ad una fashionista è solo lui, il Teddy-D della maison Dior (costo circa mille euro). La designer Maria Grazia Chiuri è riuscita a rendere il cappello da pescatore uno degli accessori di punta della maison Dior rendendolo chic e aggiungendoci quel tocco glamour dato dalla veletta. La varietà di Teddy-D è davvero ampia si va da quello in vernice, in eco fur, in eco pelle, animalier, tartan, logato o in tinta unita con un’ampia palette colori tra cui scegliere.

cms_15370/foto_2.jpg

Restando in casa Dior un altro accessorio da regalare è la cintura bustino in pelle (costo circa millesettecento euro) che come diceva il designer Christian Dior, “è un modo meraviglioso per sottolineare la vita”. La cintura quest’inverno si indossa su tutto e con tutto, ma che una fashonista indosserà soprattutto sui long coat e sui blazer.

cms_15370/foto_3.jpg

Quest’anno come ben sapete gli accessori per capelli sono tornati direttamente dagli anni ’90 a farci compagnia e decorare i nostri capelli, le hair clip sono le più popolari perché più discrete e versatili rispetto all’hairband e ai maxi fiocchi. Le hair clip che stanno spopolando tra le influencer e it-girl sono quelle logate e su tutte quelle tartarugate con logo in cristalli della maison Gucci (costo circa trecentocinquanta euro)

cms_15370/foto_4.jpg

Se la persona che avete intenzione di omaggiare non annovera la discrezione tra le sue virtù e pensa di essere una regina di stile l’hairband della maison Prada è il regalo perfetto per lei. La scelta è ampia, si va dal più sobrio in raso di seta o in nylon in svariati colori, ai più elaborati con applicazioni di cristalli o paillettes che trasformano l’hairband in una tiara (costo circa centonovanta euro per il più semplice sino ad arrivare a quattrocentoventi euro per i più elaborati).

cms_15370/foto_5.jpg

Credete che regalare un paio di gambaletti ad una fashion addicted sarebbe un oltraggio da lavare con un duello a colpi di carta di credito? Niente di più sbagliato, le fashioniste li amano e li scelgono in cotone, in lurex o con cristalli da indossare solo sopra i collant, ma tutto rigorosamente logato Gucci (costo per i soli gambaletti circa centodieci euro).

cms_15370/foto_6.jpg

Se la fashionista destinataria del regalo è, oltre ad essere un’amante della moda, anche una patita di tecnologia a voi ci pensa la maison Louis Vuitton che ha creato il fashion-tech più glamour, gli auricolari Horizon monogram da scegliere tra le varianti white, black, red e stripes (costo novecentocinquanta euro).

cms_15370/foto_7.jpeg

Anche il più scontato dei regali può diventare un oggetto del desiderio per una fashionista amante del genere horror, il portachiavi che si ispira alla figura inquietante di Frankenstein della maison Prada sarà il nuovo charm da agganciare alla propria bag preferita che tutte vorranno (costo trecentocinquanta euro).

cms_15370/foto_8.jpg

Dopo aver fatto il botto con la multi pochette decretata ufficialmente la borsa del 2019 la maison Louis Vuitton mette a segno un altro colpo con la Egg Bag che riproduce la forma perfetta, quella dell’uovo e che sta scalando posizioni e like anche se ha preceduto la multi pochette, ma si sa i grandi amori hanno bisogno di tempo per riconoscersi. Il designer Nicolas Ghesquiere per rilanciare la borsa che era stata presentata nelle passate sfilate per la collezione primavera-estate 2019 ha creato un bracciale in pelle monogram con charm dorato sempre monogram a forma di uovo (costo della borsa duemilaquattrocentocinquanta euro, costo del bracciale duecentotrentacinque euro).

cms_15370/foto_9.jpg

La collaborazione più fashion e attesa del 2019 è stata quella tra il lusso minimal della maison Prada e lo streetwear di Adidas dalla quale, in prima battuta, sono nate le sneaker Prada Superstar e la bag Prada Bowling for Adidas che stanno diventando introvabili in entrambi i siti online dei brand (costo sneaker circa trecentoventi euro, costo della borsa circa quattrocento euro).

cms_15370/foto_10.jpg

E dopo tante cifre da capogiro ecco a voi un cadeau dal modico costo di cinquantacinque euro, l’ombrello da borsa Iconic Karl è un omaggio al designer scomparso, Karl Lagerfeld che potete reperire, prima che vada sold out, sulla piattaforma di acquisti online Luisaviaroma. Sarà sicuramente un regalo perfetto per tutte le Chanel addicted, non sarà come ricevere l’iconica bag Chanel, ma che strapperà un sincero sorriso.

Il mio buon proposito per questo Natale che mi sento di estendere a tutte le fashion addicted come la sottoscritta è che in questi ultimi giorni di shopping compulsivo di riuscire a schivare il pericolo numero uno, restare insensibili al richiamo delle vetrine che ci strizzano l’occhio e ci sussurrano frasi del tipo: “ma chi ti conosce meglio di te stessa? “…l’auto regalo è gradito e usato al cento per cento!” “…quest’anno sono stata proprio brava!” E’ ora di dire BASTA alla deprecabile pratica dell’auto regalo…più facile a dirsi che a farsi, nel dubbio Buon Natale a tutte voi.

T. Velvet

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App