DAI PARTNERS DI IWP

Le news di luglio

1659231183EVENTI_CON_I_NOSTRI_PARTNERS.jpg

Eccomi a voi tutti con un nuovo spazio editoriale. I loghi in copertina riportano inequivocabilmente ai contenuti delle realtà cui si riferiscono, realtà che la rubrica di cultura annunciò – con un articolo (https://www.internationalwebpost.org/contents/LE_CITTA%E2%80%99_DELLE_DONNE_24552.html#.YuF0qXZByUk) di Isa Maggi, Presidente nazionale della città delle donne, grazie alla quale sono stati e continuano ad essere realizzati gli straordinari progetti che avrete modo di conoscere nel dettaglio - con riserva di creare un ambito strutturato all’interno della testata. E’ quanto avviene da oggi che, come sapete, le partnership sono definite e qualificate in ambiente interistituzionale (IWP&REGIONALRADIO AM E WEB). Tengo, dunque, io da oggi a battesimo questa nuova pagina dedicata alle donne e agli uomini illuminati riportando le principali notizie del mese che stiamo per salutare. La mia vuol essere una dimostrazione d’impegno sociale nell’affermazione di una cultura inclusiva e partecipativa in nome del ruolo di Ambassador de La Città delle donne perché, come amo anch’io dire: Il futuro è di chi lo fa!

2 luglio

Inaugurazione di Villa Gaia di Rea (PV)

cms_26982/1.jpgVilla Gaia ha vissuto una giornata importante, sabato 2 luglio, in occasione dell’inaugurazione della biblioteca di genere ospitata all’interno della rinnovata Villa Gaia di Rea, in Oltrepò Pavese. Villa Gaia dal 2009 si occupa di accogliere donne in fragilità economica e sociale, vittime di violenza, con bambini/e per riprogettare con loro la loro vita personale e professionale, una volta uscite dall’emergenza. Un progetto avviato ben sapendo che non sarebbe stato facile ma il traguardo è stato raggiunto e rappresenta un nuovo inizio per fare cultura contro la violenza di genere e per l’empowerment delle donne.

cms_26982/2_1659229696.jpg

Presenti molti sindaci del territorio, Pier Achille Lanfranchi, sindaco di Fortunago e vicepresidente nazionale dell’associazione dei Borghi più Belli d’Italia. Molti i Sindaci e le amministratrici delle Città delle Donne, Massimo Saronni, Daniela Tronconi e molti altri ancora della Lomellina.
La biblioteca di genere e il centro di documentazione e di ricerca sul lavoro delle donne sono un unicum in Italia e sono costituiti con il fondo della giornalista e studiosa Marta Ajò, con il fondo del Comitato pari opportunità del Ministero dello sviluppo economico con Mirella Ferlazzo e Gilda Gallerati, con il Fondo del Gio – Gruppo Interdipartimentale di genere di Roma con Francesca Brezzi e Laura Moschini e con il fondo costituito dagli anni 1997 sull’imprenditoria femminile di Sportello Donna. La cerimonia è stata avviata con il discorso inaugurale dei rappresentanti di Fenco, l’associazione dei diplomatici e consoli esteri in Italia e con la premiazione da parte di Unci,Unione Nazionale Cavalieri d’Italia a Isa Maggi.

26 luglio

Siglato il Protocollo di intesa "No Women No Panel" tra Rai e Regione Puglia

cms_26982/3.jpgLa Regione Puglia aderisce al Memorandum “No Women No Panel – Senza Donne Non Se Ne Parla”, il progetto della Commissione europea promosso in Italia da Rai, Radiotelevisione Italiana Spa, per una rappresentazione paritaria ed equilibrata nelle attività di comunicazione.

Con la firma del Protocollo attuativo del Memorandum No Women No Panel, la Puglia diviene Regione Pilota nel sostenere l’equilibrio fra i sessi nella comunicazione pubblica. Il Presidente Michele Emiliano e la Presidente Rai Marinella Soldi hanno siglato l’intesa che prevede il monitoraggio dei panel organizzati dalla Regione Puglia, e in cui entrambi i sessi siano rappresentati in misura quanto più possibile paritaria.

“L’unico modo per vincere le battaglie di principio – ha detto il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano - è immaginare regole che addrizzino il legno storto, come la legge regionale sulla doppia preferenza”. “Laddove c’è un processo selettivo, infatti – ha evidenziato - le donne non hanno problemi, mentre è dove prevalgono meccanismi di potere che le donne vengono emarginate”. L’amministrazione pugliese scende in campo in questa battaglia di civiltà “al fianco del servizio pubblico e di una presidente così coraggiosa, una collaborazione di cui siamo onorati” .“Sono emozionata nel vedere il frutto del lavoro di tante persone realizzato” - ha affermato la Presidente Soldi - perché è importante metterci impegno ma anche la faccia, non nascondersi dietro a teorie sociologiche, al politically correct: dobbiamo far accadere le cose, come sta facendo la Regione Puglia, sul territorio…. Vogliamo contribuire a realizzare uno sviluppo sostenibile, di cui la parità di genere è un pilastro fondamentale”.

“Sustainable Me” è anche il titolo del prossimo Prix Italia, che proprio in Puglia, a Bari, avrà luogo dal 3 all’8 ottobre 2022.

All’evento è stata presente Mirella Giannini, la referente degli Stati Generali delle donne (primi firmatari del Memorandum). Al termine della cerimonia di firma del protocollo d’intesa si è svolto l’evento formativo dedicato ai giornalisti “No Women No Panel - Rappresentanza e rappresentazione di genere nel dibattito pubblico promosso dall’Ordine dei giornalisti di Puglia in collaborazione con RAI, coordinato dalla giornalista Rossella Matarrese dell’Ordine dei giornalisti della Puglia.

Antonella Giordano

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Federica Marocchino
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

info@internationalwebpost.org
Privacy Policy

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram