Alla bionda Alice Rachele Arlanch la fascia di Miss Italia 2017

miss_Italia_2017.jpg

La bionda ventunenne del Trentino Alto Adige Alice Rachele Arlanch sarà per tutto il 2017 la più bella d’Italia. La finale di Jesolo vede la numero 7 Rachele avere la meglio sulla bellunese numero 29 Laura Codèn seconda classificata mentre sul gradino più basso si piazza Samira Lui bellissima ragazza di colore con la fascia numero 28.

cms_7158/2.jpg

Miss Italia 2016 Rachele Risaliti ha ceduto emozionata lo scettro e la corona ad una Alice Rachele Arlanch che nella serata conclusiva ha messo d’accordo giuria e pubblico grazie ad un candore d’altri tempi. Occhi di un verde intenso che hanno letteralmente tenuto incollati allo schermo i telespettatori di LA7 e tutto il pubblico in sala. Erano trenta le bellezze arrivate in finale e in questa edizione 2017 non c’è stata più la tanto criticata divisione con le taglie curvy. Questa scelta a mio avviso positiva ha permesso alle miss di gareggiare tutte insieme rendendo la serata più dinamica e meno confusa rispetto alla passata edizione.

cms_7158/3.jpg

Oltre al pubblico da casa, a giudicare la miss è stata una giuria di qualità composta da Christian De Sica, Gabriel Garko, Nino Frassica, Manuela Arcuri e Francesca Chillemi. Inoltre rispetto agli anni passati è stata introdotta una giuria social che ha valutato le ragazze per il modo in cui si sono messe in gioco sui social network. Il momento forse più emozionante della serata è stato rappresentato dall’intervento dell’ex Miss Romagna, Gessica Notaro, sfregiata dall’acido dall’ex compagno. Gessica è intervenuta in trasmissione per testimoniare le terribili conseguenze di un amore malato e ha risposto alle domande delle ragazze in gara in un bel momento di televisione verità.

cms_7158/4.jpg

Ottima la conduzione di Francesco Facchinetti che per il secondo anno consecutivo ha guidato la Kermesse in modo fresco e dinamico. Lo sforzo per rinnovare il format è stato centrato in pieno. Il logorio del tempo aveva negli anni passati un po’ appannato la trasmissione che era forse poco adeguata ai tempi. Ma Francesco Facchinetti ha ringiovanito il format grazie ad una conduzione più snella e veloce e certamente meno legata ai canoni classici della conduzione tradizionale.

cms_7158/5.jpg

La volontà di cambiamento arriva proprio dalla patronPatrizia Mirigliani che su Facchinetti dice: "Facchinetti ha tirato fuori il lato ironico del concorso e anche di me stessa. Prima ero paludata in una forma istituzionale, oggi invece vorrei trovare il modo di raccontare una patron ed una miss più ironica e al passo coi tempi". Una bella serata della bellezza made in Italy che ha forse trovato nell’ironia la chiave di un ritrovato successo. La carovana di Miss Italia è già da oggi al lavoro per trovare la più bella del 2018 in giro per la Penisola. Alla fine rimane un gioco e tale deve rimanere per allietare e divertire. Evviva la grande bellezza italiana!

Enrico Marotta

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App