A BARI C’E’ “DAVE MCKEAN”

Al Museo Civico l’incontro con il pubblico

1559275637A_BARI_DAVE_MCKEAN.jpg

E’ partito il conto alla rovescia per l’8° edizione del BariGeekFest, uno degli appuntamenti più importanti del panorama ludico e di genere in Italia, che si terrà nelle giornate del 1-2 giugno presso la Fiera del Levante del capoluogo pugliese. Nell’attesa, appassionati e curiosi possono incontrare oggi alle ore 11.00, presso il Museo Civico di Bari, e in anteprima all’apertura ufficiale della manifestazione, l’artista di fama internazionale, Dave McKean. Illustratore, fumettista e cineasta tra i più visionari e importanti dell’ultimo trentennio, McKean ha reinventato Batman e Joker per il graphic novel "Arkham Asylum", ha vinto i più importanti riconoscimenti internazionali per il monumentale romanzo grafico "Cages", ha collaborato con Neil Gaiman per la creazione di "Sandman" e “Signal to Noise”. Nel 2005 ha realizzato il suo primo lungometraggio, “MirrorMask”, scritta in collaborazione con l’amico Gaiman.

cms_12988/Foto_1.jpg

Il regista visionario Terry Gilliam, famoso per “Brazil” e “L’esercito delle Dodici Scimmie”, ha detto di McKean: “Dave esige che i suoi personaggi agonizzino sul significato della vita, ma ci costringe anche a fare il giro sulle montagne russe ... proprio nel cuore del processo creativo, con le sue parole e i suoi disegni che ricadono sulla pagina in cacofonia perfettamente strutturata. Bellissimo. La giornata del 31 maggio proseguirà alle ore 16.00 con la consegna dei Premi Barone di Munchhausen ai paladini dell’immaginazione, un riconoscimento alla capacità immaginifica di grandi artisti partecipanti alla manifestazione. Per quest’anno i premi saranno assegnati a Dave McKean, Alessandro Rak e Alessandro Bilotta, mentre a Tony Grisoni e Asif Kapadia riceveranno delle targhe per la loro attività di caratura internazionale.

cms_12988/Fot_2.jpg

Il viaggio nella creatività proseguirà la sera del 31 maggio alle ore 21.00 al Cineporto di Bari con la proiezione del film "Paura e delirio a Las Vegas", realizzato dal regista statunitense Terry Gilliam in collaborazione con Tony Grisoni. Il film sarà anticipato dall’introduzione critica del direttore artistico di BGeek Leonardo Rizzi e del giornalista Michele Casella, che dialogheranno sulle infinite potenzialità della crossmedialità e sui modelli di interazione creativa. Per qualsiasi informazione e per conoscere il programma della manifestazione: https://www.bgeek.it/.

Umberto De Giosa

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos