ACCORATO MESSAGGIO DELLA FIFA AI 211 MEMBRI ASSOCIATI

INFANTINO: “IN ARRIVO AIUTI FINANZIARI, MA CI VUOLE TRASPARENZA E BUON GOVERNO”

ACCORATO_MESSAGGIO_DELLA_FIFA_AI_211_MEMBRI_ASSOCIATI.jpg

Il calcio, anche se con grande difficoltà, sta ripartendo un po’ in tutto il mondo grazie anche alle varie Federazioni come la Figc (Federazione Italiana Gioco Calcio), nel caso dell’Italia, ma anche della Uefa (Unione delle Associazioni Calcistiche Europee) e della Fifa (Federazione Internazionale di calcio) che non hanno mai smesso di sostenere - in questo periodo di emergenza sanitaria - le varie Leghe, Associazioni e Federazioni.

La Fifa, in particolare, dopo aver messo a punto un protocollo sanitario a sostegno delle associazioni affiliate ha inviato - nel pomeriggio di ieri - un lungo e accorato videomessaggio alle 211 federazioni affiliate toccando temi importanti di cui riportiamo alcuni stralci.

cms_17805/2_Gianni_Infantino_adnkronos_Afp_ok.jpg

“Il calcio - ha ricordato il Presidente della FIFA, Gianni Infantino - è già in corso o sta per ricominciare in diversi paesi. Questo porta a noi e a tutti gli appassionati di calcio di tutto il mondo qualche speranza per il futuro. Questo è il momento di lavorare insieme, condividere esperienze e aiutarci a vicenda. È attraverso questa solidarietà che troveremo anche le soluzioni per plasmare un calcio migliore per il futuro”.

Accanto alla speranza e alla volontà di realizzare un calcio migliore, il Presidente Infantino ribadisce l’importanza e la necessità di tutelare la salute dei protagonisti del calcio: “Dobbiamo mantenere la salute pubblica come priorità senza dimenticare il benessere di giocatori, arbitri e tutti coloro che partecipano a qualsiasi attività calcistica”.

Ma il Presidente della Fifa sottolinea anche un altro aspetto importante del calcio: quello del ritorno dei tifosi negli stadi.

cms_17805/3_STADIO_con_pochi_tifosi_calcio_e_finanza.jpg

Non dimentichiamo che deve sempre esserci un posto per i fan. Il calcio senza spettatori non è chiaramente lo stesso, ma dobbiamo essere pazienti. Continueremo a lavorare per garantire che i fan vengano accolti in modo sicuro e responsabile”.

Altro tema importante toccato dal numero uno del calcio mondiale riguarda il sostegno finanziario a beneficio del calcio: “Sta entrando nella fase finale di preparazione un piano di aiuti finanziari a beneficio di tutto il calcio con l’obiettivo di presentarlo alla prossima riunione del Consiglio FIFA.

Ma non bisogna dimenticare l’aspetto legato ai regolamenti finanziari che devono essere più chiari e più rigorosi, imponendo la piena trasparenza e principi di buon governo all’intero ecosistema di calcio".

Parole che alla luce di quanto sta capitando nel calcio italiano colpiscono dritto al cuore.

Il Presidente, infine, chiude il videomessaggio con un invito rivolto agli associati a partecipare attivamente ad una serie di incontri – che sono in fase di pianificazione - come una sorta di brainstorming collettivo, per garantire l’ascolto di tutte le parti interessate e avviare un dibattito salutare e propositivo per tutto il calcio.

Non solo sostegno morale, dunque, ma anche tanti spunti interessanti e azioni concrete.

(Foto da adnkronos.com Afp e calcioefinanza.it – si ringrazia)

Redazione

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos