"IL MIO MISTERO"

Di Claudio Spinosa (Poeta)

13_I_SEGRETI_DELLA_PAROLE_prima.jpg

cms_19243/0.jpg

Il mio mistero

ha sangue imperioso

che di mille incontri

fu schiavo e testimone

Obnubilato dal tempo

risorge la mia figura

calcata contro i vetri dell’apparire

Poiché apparso

lo sono di certo

fintanto che mi riconoscete

come tale

A volte vorrei essere un dio

per non essere frainteso

Un cavallo d’ombra

Che corre veloce

per non essere visto.

International Web Post

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App