“Neonati in famiglia”

Sostegno alla genitorialità per i più deboli

Neonati_in_famiglia.jpg

Nel territorio di Roma, 50 famiglie svantaggiate potranno usufruire di un sostegno per la genitorialità, con supporti in ambito educativo e genitoriale. I nuclei selezionati presentano fragilità sociale, svantaggio economico ed eventualmente anche minori in difficoltà e/o con traumi/patologie.

cms_12515/2.jpg

Il MOIGE – Movimento Italiano Genitori si impegna dunque nel progetto “Neonati in famiglia”, in collaborazione con la Regione Lazio e il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. La campagna è volta a migliorare l’offerta dei servizi rivolti alle famiglie a partire dagli ultimi mesi di gravidanza, implementando le attività di counseling e supporto pratico, sulla base delle esigenze di ciascun nucleo familiare coinvolto.

cms_12515/3.jpg

Genitori esperti della Rete MOIGE affiancheranno ciascuna delle 50 famiglie per offrire sostegno e consigli utili ad individuare le principali linee educative e le buone abitudini da trasmettere ai figli, nonché le principali pratiche da attuare nel corso dell’infanzia. Ciò comprenderà momenti di ascolto, di confronto e condivisione su dubbi, curiosità, proposte, domande sul mestiere di genitore, ma anche un vero e proprio spazio in cui superare le difficoltà che troppo spesso vengono soffocate dal desiderio di essere “genitori infallibili”.

Al sostegno morale e psicologico si affiancheranno donazioni di beni materiali di prima necessità, concordati con le famiglie e gestiti dagli esperti del MOIGE per assicurare un aiuto concreto ed efficace.

Per maggiori informazioni visitare il sito Moige: www.moige.it

Massimo Favia

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos