Vittoria dei socialdemocratici in Danimarca

Una sinistra controcorrente sul tema immigrazione

Vittoria_dei_socialdemocratici_in_Danimarca.jpg

Vittoria del partito di centro sinistra, guidato da Mette Frederiksen, sul premier uscente Rasmussen, ottenuta per soli cinque punti percentuale. I socialdemocratici conquistano così 90 seggi sui 179 disponibili, contro gli 80 del centro destra. La carriera della donna è cresciuta esponenzialmente, a partire dalla prima elezione in Parlamento nel 2001, a soli 24 anni, fino al raggiungimento dei vertici del partito. “Avete scelto di dare alla Danimarca un nuovo governo. Abbiamo la possibilità, insieme, di dare una nuova direzione alla Danimarca, sia esso, il clima, i bambini o l’istruzione” (Il Sole 24 ore). E la posizione decisamente estrema, della più giovane premier della storia della Danimarca, in tema di immigrazione, ha permesso di ottenere non pochi consensi tra i votanti. La sinistra di Frederiksen, unica nel suo genere nel panorama europeo, supporta, ad esempio, l’idea di trattenere i migranti in campi speciali nel Nord Africa, al fine di vagliare adeguatamente le loro richieste di soggiorno e procedere di conseguenza.

cms_13083/2.jpg

Frederiksen, durante una conferenza a Lisbona, ha sostenuto con fermezza quanto la questione immigrazione sia stata pericolosamente trascurata, tanto da ottenere flussi eccessivi e incontrollati in tutto il paese, negli ultimi anni. Inevitabili eventuali nuove coalizioni: le posizioni estreme dei socialdemocratici riguardo il tema migrazione allontanano le naturali forze politiche sostenitrici, lasciando intravedere la possibilità di alleanze con il partito popolare danese. La chiave del successo di Frederiksen sta anche nella valorizzazione di una politica di salvaguardia dell’ambiente, volta alla lotta contro il riscaldamento globale, vista come priorità assoluta per l’elettorato di età compresa tra i 18 e i 35 anni. Investimenti importanti previsti inoltre per istruzione, occupazione e ricerca tecnologica. Non a caso, la Danimarca può vantare trend economici eccezionali, derivanti, evidentemente, dalle giuste misure adottate nei settori di maggiore rilevanza per la crescita e l’innovazione del Paese.

Elena Indraccolo

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App