Van Gogh Alive – The Experience a Roma

Le furiose pennellate del Genio olandese prendono vita anche nella Capitale

Van_Gogh_Alive_–_The_Experience__a_Roma.jpg

L’evento realizzato da Ninetyne e Grande Exhibitions che, grazie alla sua originalità, può vantare oltre un milione di visitatori in tutto il mondo, dopo Firenze e Torino arriva anche a Roma.Il 25 ottobre al Palazzo degli Esami in via Gerolamo Induno, zona Trastevere, è stata inaugurata la mostra “Van Gogh Alive – The experience”.Si tratta di un’opportunità unica di avvicinarsi e conoscere meglio l’artista.Distante anni luce dalla tipica esperienza museale, il progetto, promosso da MiBACT e Roma Capitale, presenta le opere su un livello multimediale grazie a 40 proiettori ad alta definizione.“Il visitatore – spiega Rob Kirk, curatore per Grande Exhibitions – diventa così un tutt’uno con le 3.000 immagini che si animano e con le pareti, le colonne, i soffitti che si muovono grazie all’innovativa tecnologia video” .

cms_4944/2.jpg

Sarà quindi possibile camminare ed immergersi nella “Notte stellata”, ad esempio, trovarsi faccia a faccia con i dettagli dei capolavori di Van Gogh e calarsi nelle atmosfere e nei paesaggi più celebri della sua carriera.Le opere, accompagnate dai pezzi più celebri di Vivaldi, Schubert, Bach e molti altri, prendono vita e si offrono come scenario ad un evento più unico che raro.Tra i dipinti esposti – tutti prodotti tra il 1880 ed il 1890 – vi saranno “ “Terrazza del caffè la sera”, Place de Forum” e “ La camera di Vincent ad Arles”.Il percorso, della durata di 40 minuti circa, include immagini e filmati, a completare, così, il ritratto di uno degli artisti più visionari ed acclamati di tutti i tempi.

cms_4944/3.jpg

Altre informazioni sull’evento

Van Gogh Alive – The experience, Palazzo degli Esami, Via G. Induno, 4 – Roma.Dal 25 ottobre al 27 marzo 2017.

Orari:

Da lunedì a giovedì: ore 10:00 – 20:00;

Da venerdì a sabato: ore 10:00 – 23:00;

Domenica: ore 10:00 – 21:00.

Giorgia Natoli

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su