Trump a Khamenei: "Stia molto attento con le parole"(Altre News)

Tripoli denuncia: "Haftar ha violato cessate il fuoco" - Libia, Onu: da stop petrolio conseguenze devastanti - Brexit, countdown su Downing Street - E’ morto l’uomo più basso del mondo

MONDO_19_1_20.jpg

Trump a Khamenei: "Stia molto attento con le parole"

cms_15751/trump_ftg_ipa2.jpg

"Dovrebbe stare molto attento con le parole". Così il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha risposto alla guida suprema iraniana, l’ayatollah Ali Khamenei, che durante il sermone del venerdì, per la prima volta in otto anni guidato da lui, ha definito Trump "un pagliaccio". "Il cosiddetto ’leader supremo’ iraniano, che in fondo non è così supremo - ha scritto il presidente su Twitter - ha detto alcune cose orribili su Stati Uniti ed Europa. La loro economia sta crollando, il loro popolo sta soffrendo, dovrebbe stare molto attento con le parole".

E poi, in un tweet successivo, Trump ha ribadito che "il popolo nobile dell’Iran, che ama l’America, merita un governo che sia più interessato ad aiutarlo a realizzare i suoi sogni piuttosto che a ucciderlo perché chiede rispetto".

"Invece di condurre l’Iran alla rovina, i suoi leader dovrebbero abbandonare il terrore e rendere l’Iran di nuovo grande" ha esortato il presidente, parafrasando il suo ’Make America Great Again!"

Tripoli denuncia: "Haftar ha violato cessate il fuoco"

cms_15751/libya-MiG-21.jpg

Il portavoce delle forze allineate con il governo di accordo nazionale libico, Mohammed Gununu, ha denunciato una "nuova violazione" del cessate il fuoco da parte dell’autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna) del generale Khalifa Haftar. Secondo il portavoce, citato dall’emittente ’Libya al-Ahrar’, l’aviazione dell’Lna ha bombardato Abu Grein, località situata tra Sirte e Misurata.

Libia, Onu: da stop petrolio conseguenze devastanti

cms_15751/Libia_18_Fg.jpg

Unsmil, la missione delle Nazioni Unite in Libia, "esprime profonda preoccupazione" per i tentativi in corso di "fermare o danneggiare" la produzione petrolifera nel Paese dopo l’annuncio di una fonte della Noc (la compagnia petrolifera statale libica), citata dall’emittente ’Al-Ahrar’, secondo la quale oggi sarà bloccato l’export di petrolio da tutti i terminal e i porti della Libia centrale e orientale. Nel comunicato Unsmil mette in guardia dalle "conseguenze devastanti di questa mossa, soprattutto per il popolo libico", e dai "terribili effetti sulla già deteriorata situazione economica e finanziaria del Paese".

"La Missione - prosegue la nota - invita tutti i libici ad esercitare la massima cautela mentre continuano i negoziati internazionali per mettere fine alla crisi di lunga data in Libia" e chiede "trasparenza nella distribuzione delle risorse". Inoltre, "la Missione - conclude il comunicato - ribadisce l’importanza di preservare l’integrità e la neutralità della Noc".

Brexit, countdown su Downing Street

cms_15751/brexit_FTG_IPA.jpg

Il premier britannico Boris Johnson pronuncerà un discorso alla nazione la sera del 31 gennaio per celebrare la Brexit, mentre sull’edificio di Downing Street apparirà su un display il conto alla rovescia per l’uscita della Gran Bretagna dall’Ue a partire dalle 23 ora locale (la mezzanotte in Italia). Sono alcune delle iniziative previste dal governo in occasione del B-Day, tra cui l’entrata in circolazione di una moneta speciale da 50 pence, mentre la campagna per trovare 500mila sterline per far suonare il Big Ben a mezzanotte del 31 ha raccolto finora già oltre 200mila sterline.

E’ morto l’uomo più basso del mondo

cms_15751/uomo_basso_afp_1801.jpg

E’ morto l’uomo più basso del mondo. Il 27enne Khagendra Thapa Magar, che misurava 67,08 cm secondo il Guinness World Records, è deceduto per una polmonite. Il giovane, riferisce la Bbc, era ricoverato in un ospedale in Nepal. Il Guinness World Records ha reso omaggio a Magar: "Non ha permesso che la sua piccola taglia gli impedisse di ottenere il massimo dalla vita".

Redazione

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App