The "golden world" of Mario Berta Battiloro

A century old tradition in artistic golden decorations

Il_magico_mondo_di_Mario_Berta_Battiloro.jpg

Mario Berta Battiloro opened in 1969, wishing to carry on the ancient family craft begun in distant 1926. In this historic artisan laboratory, gold, silver and other precious metals are transformed into ultra- slim leaves, suitable for applications in multiple fields. The pivotal pillars of the company are its artisan production, which allows it to satisfy the most exacting requests, and its handcrafting, which allows it to obtain a superior quality finished product thanks to the negligible alterations the raw matter is subjected to.

cms_6829/0.jpg

The new millennium’s competitive challenges are met by the special attention given to innovation, both in the product itself as well as in its processing, aimed both at top customer satisfaction and discovering new horizons for its applications.
The company caters for professionals in the field of the arts, food, cosmetics, furnishings.

cms_6829/1.jpg

“Transforming the material texture-wise to continue research into new opportunities and possibilities for its use and employment” This is the spirit with which the company motivates its entire resources on a daily basis. With the awareness and conviction that every target reached does not represent the finishing-line, but a new departure point for continually expanding its boundaries.

cms_6829/2.jpg

It is an expanded vision of the original company mission, following a need for diversifying its product and services portfolio compared to what represented the company’s core business for decades, that is, producing ultra-slim gold leaves used exclusively for artistic decoration.

cms_6829/3.jpg

In fact the very fast dynamics of modern markets make it necessary to jump at once on the bandwagon of the opportunities emerging incessantly and, along this direction, to compel companies to structure their R&D functionality in order to take advantage of commercial openings that offer ever renewed market niches.

cms_6829/5.jpg

This then, as described in the introduction, is our corporate mission, translating into words the breadth of the strategic vision with which our firm faces up to the competitive challenges of modern markets. In order to attain its corporate “Mission” targets, business at Mario Berta Battiloro is inspired by specific values.

cms_6829/6.jpg

Among them, “maximizing customer satisfaction” urging the firm to try and surpass the expectations of its public; “the embracing of an enthusiastic spirit” by its staff, who must be strongly motivated and passionate about their work; “inefficiency reduction” to reach the best quality/price comparison in our offers profile; “orientation towards innovation” as a strategic key for competitive success, all translated into investment in new technologies and staff training.

cms_6829/7.jpg

In addition, “environmental care” as a guiding principle for the entire corporate operations; “exploitation of internationality” as a permanent source of competitive advantages; and last, but not the least important, “promotion of territory development” and “adopting a solidarity attitude”, all represent the attention Mario Berta Battiloro reserves for the urban and social environment it operates in.

cms_6829/8.jpg

Production techniques: The action sequence for transforming raw material into ultra-slim leaves measuring a few microns, begins with the Fusion phase. This operation allows the metal to be brought to a liquid state, eliminating all its impurities, so as to make it solidify into the characteristic ingot shape.

cms_6829/9.jpg

This transformation into a solid prepares the subsequent Laminating work, which thins it, changing it into a thin sheet from which the single raw material squares will be obtained, to be used in the Filling phase and then stacked on one another, separated by special paper sheets, and after that subjected to a first Hammering.

The semi-processed sheets thus obtained, cut into four parts and then stacked again, are afterwards subjected to a second manual Hammering carried out by master Marino Menegazzo who brings them to the final required thickness.

cms_6829/10.jpg

In the end comes the Cutting and Packaging phase during which skilled professionals handle the paper-thin leaves thus obtained with extreme precision in order to give them the required shape and finally place them in custom-made containers.

cms_6829/italfahne.jpgIl "magico mondo" di Mario Berta Battiloro. Una tradizione secolare nella decorazione artistica con la foglia d’oro.

Mario Berta Battiloro nasce nel 1969 con la volontà di continuare l’antico mestiere di famiglia inizito nel lontano 1926. Nello storico laboratorio artigianale, oro, argento ed altri metalli preziosi, vengono trasformati in sottilissime foglie, adatte ad applicazioni in molteplici settori. Punti cardine dell’azienda sono la produzione artigianale, che consente di soddisfare le richieste più esigenti, e la lavorazione manuale, che permette di ottenere una qualità superiore del prodotto finito grazie alle minori alterazioni cui viene sottoposta la materia prima.

Le sfide competitive, proprie del nuovo millennio, vengono affrontate con un’attenzione particolare all’innovazione sia di prodotto che di processo, al fine di soddisfare al massimo i clienti e scoprire nuovi orizzonti di applicazione.
L’azienda si rivolge a professionisti che operano nel settore dell’arte, dell’alimentare, della cosmesi, dell’arredamento.

“Trasformare matericamente i materiali per ricercarne continuamente nuove occasioni d’uso e possibilità di utilizzo”

E’ questo lo spirito con cui l’azienda motiva quotidianamente tutte le proprie risorse. Con la consapevolezza e la convinzione che ogni obiettivo raggiunto non rappresenta un traguardo, ma un nuovo punto di partenza per spingersi continuamente oltre.

Si tratta di una visione allargata della mission aziendale originaria, conseguente alla necessità di diversificare il portafoglio prodotti e servizi rispetto a quello che per decenni ha rappresentato il core business della società, ovvero la produzione di sottilissime foglie d’oro utilizzate esclusivamente per decorazioni artistiche.

Le velocissime dinamiche dei mercati moderni, infatti, impongono la necessità di cogliere con immediatezza le opportunità che emergono senza soluzione di continuità e, per tale via, inducono le aziende a strutturare la funzione R&D per sfruttare le opportunità commerciali che offrono nicchie di mercato sempre nuove.

Di qui la mission aziendale riportata in apertura, che traduce in parole l’apertura di visione strategica con cui la società affronta le sfide competitive dei mercati moderni.

Per il raggiungimento degli obiettivi della “Mission” aziendale, l’operatività di Mario Berta Battiloro si ispira a precisi valori.

Tra questi la “massimizzazione della soddisfazione del cliente”, che spinge l’azienda a cercare di superare le aspettative del proprio pubblico; “l’adozione di uno spirito entusiastico” da parte di tutto il personale, che deve risultare fortemente motivato e appassionato del proprio lavoro; la “riduzione delle inefficienze”, per raggiungere il miglior rapporto qualità/prezzo del profilo dell’offerta; “l’orientamento all’innovazione”, quale chiave strategica del successo competitivo, che si traduce in investimenti in nuove tecnologie e nella formazione del personale.

E ancora “l’attenzione per l’ecologia”, che rappresenta un principio guida dell’intero funzionamento aziendale,; lo “sfruttamento dell’internazionalizzazione”, come un’inesauribile fonte di vantaggi competitivi; e da ultimi, ma non per questo meno importanti, la “promozione dello sviluppo del territorio” e “l’adozione di un comportamento solidale”, a rappresentare l’attenzione che la Mario Berta Battiloro riserva al tessuto urbano e sociale in cui opera.

Tecnica di produzione: la sequenza di attività che trasforma la materia prima in fogli sottilissimi di pochi micron, ha inizio con la fase di Fusione. Questa operazione consente di portare allo stato liquido il metallo, eliminandone tutte le impurità per farlo poi solidificare nella caratteristica forma a lingotto.

Tale trasformazione sterica del materiale è propedeutica alla successiva attività di Laminatura, che lo assottiglia trasformandolo in una lamina dalla quale verranno ricavati i singoli quadrati di materia prima che verranno usati nella fase di Riempitura per essere impilati uno sull’altro, separati da apposite carte, per essere poi sottoposti alla prima Battitura.

Le foglie semilavorate così ottenute, tagliate in quattro parti e riposizionate una sull’altra, vengono successivamente sottoposte ad una seconda Battitura manuale effettuata dal maestro Marino Menegazzo che le porta allo spessore finale desiderato.

Da ultimo la fase di Taglio e Confezionamento in cui delle abili professioniste maneggiano con estrema precisione le foglie sottilissime così ottenute per conferirgli la forma richiesta e posizionarle infine nelle apposite custodie.

Domenico Moramarco

Tags: Mario Berta Battiloro Venezia Decorazioni artistiche foglia d’oro

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App