Sanremo 2018

Baglioni si aggiudica la conduzione

Baglioni_a_SanRemo_2018.jpg

Claudio Baglioni sarà il padrone di casa dell’edizione numero 68 del Festival della canzone italiana. Che sarebbe stato direttore artistico della kermesse canora lo si sapeva già da tempo, ma apprendiamo in queste ore che a lui sarà affidata anche la conduzione. Il cantautore romano svolgerà dunque un ruolo fondamentale per la riuscita del Festival. Ce la farà Claudio Baglioni a ripetere il successo - in termini di share - del duo Conti/De Filippi? Il conduttore, da sempre, rappresenta una figura centrale per la riuscita di una macchina che vedrà esibirsi i più grandi interpreti italiani nella Città dei Fiori. Sanremo ospiterà centinaia di musicisti, pubblicitari, case di produzione musicale, truccatori, costumisti: insomma, gran parte del mondo della radio e della tv approderà nella città ligure nella settimana del Festival, cioè dal 6 al 10 febbraio. Probabilmente, molto sarà rivoluzionato in modo da aderire alla conduzione di Baglioni, che non è un presentatore di professione.

cms_7293/3255599_1711_foto_baglioni.jpg

Sarà per il cantautore romano un doppio lavoro, essendo sia conduttore che direttore artistico:a lui non spetterà solo il compito di raccogliere la rosa di canzoni per poi selezionare quelle che verranno presentate all’Ariston, ma dovrà anche fare da mattatore durante le serate della gara. Non sarà semplice succedere a Carlo Conti, alla guida della kermesse nelle tre precedenti edizioni (nell’ultima supportato da Maria De Filippi). Baglioni, tuttavia, non è alla prima esperienza in tv: sul suo curriculum compaiono infatti la conduzione, assieme a Fabio Fazio, di "Anima mia", il concerto "Avrai" e le serate evento "Capitani coraggiosi" con Gianni Morandi.

cms_7293/2.jpg

L’ultima volta di Baglioni all’Ariston risale al 2014, quando fu ospite e cantò "Questo piccolo grande amore", "E tu", "Strada facendo", "Avrai" e "Mille giorni di te e di me". Sulla squadra che lo accompagnerà in questa avventura non sono stati forniti indizi, anche se probabilmente cambierà ogni sera con diversi artisti e/o showgirl che si alterneranno al suo fianco. Possiamo solo dire che, certamente, Claudio sarà un conduttore inedito. Sarà il capitano saggio di tutti i concorrenti in gara: essendo amico di molti dei cantanti in gara potrà certamente mettere al servizio del gruppo la sua esperienza in campo musicale e scegliere di portare sul palco brani differenti rispetto agli anni passati.

Non ci resta che goderci questa edizione numero 68 e le novità musicali che porterà nelle nostre case. Una tradizione che si ripete da sempre, ma che riesce sempre a rinnovarsi, a sorprenderci e a emozionarci. Viva Sanremo e in bocca al lupo ai concorrenti!

Enrico Marotta

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su