QUALSIASI COSA TU VOGLIA, VAI E PRENDITELA CON AUDACIA

QUALSIASI_COSA_TU_VOGLIA_VAI_E_PRENDITELA_CON_AUDACIA.jpg

Dicono che sia impossibile, ma tu ci credi perché hai visto qualcuno farcela. Sei stanco di sentirti dire che non è facile e che, in fin dei conti, in quanto figlio/a di nessuno puoi solo sognare di riuscire nella tua impresa. Intorno a te vedi guru inconsistenti, che non sanno cosa fare della propria vita se non impartire lezioni agli altri senza nemmeno conoscere il sapore della vittoria. Sai che per volare bisogna osare e quindi sacrificare la comfort zone per qualcosa di lontano da una infelice comodità.

cms_8933/2v.jpgLa vita di adesso non ti appassiona nemmeno un po’, da tempo sogni di rivoltarla come una frittata e, invece, sei ancora seduto sul divano a guardare programmi televisivi che portano al niente. Il punto è che il cambiamento non busserà mai alla tua porta mentre perdi tempo a fare cose prive di senso. Bisogna alzarsi e prendere l’iniziativa, carpire l’attimo con intelligenza. Se poi preferisci stare sul letto a rimpiangere quello che non hai, la scelta appartiene a te. Adesso prova a immaginare la vita in maniera diversa, uno specchio di felicità che ti ribalta dalla gioia. Ecco il modo in cui bisognerebbe vivere: privi di dubbi e esitazioni, lanciandosi da un’alba all’altra e cercando di rimanere in bilico sul filo dell’incertezza con l’intenzione di volare. La sicurezza, sappiamo, è un’ottima garanzia di fallimento poiché mantiene pacatamente sull’orlo della noia e fa di te una macchina dis-umana. L’uomo è fatto per ambire al cielo, creare nuove sfide, dare vita alle sue passioni, domare la conoscenza. Creare limiti significa chiudere le porte del paradiso. Riappropriati della tua essenza, fai un sospiro di fronte alle difficoltà, un salto incontro all’ignoto e una corsa verso il successo. Il dubbio è un intermezzo pericoloso che soffoca l’azione. La riflessione aiuta nelle scelte consapevoli ma l’indugio uccide i sogni, tentennare con insicurezza permette di dare spazio alla paura e di appendere il cuore a un chiodo. Bisogna decidersi in fretta, i treni passano e quelli adatti al nostro viaggio sono rare opportunità. Diamoci dentro con forza, mettiamoci il cuore, i polmoni e tutto il resto. C’è la possibilità di farcela, devi solo prendertela.

Alessia Gerletti

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su