La crescita di un giornale sono i suoi lettori

La_crescita_di_un_giornale_sono_i_suoi_lettori.jpg

Cari lettori dell’International Web Post, eccoci qua a festeggiare il quinto Natale insieme. Sembra ieri quando, il 14 settembre 2013, dal Direttore Attilio Miani e da altri amici giornalisti, nasce l’idea editoriale del nostro giornale con l’intento di offrire una informazione nazionale ed internazionale, indipendente e pluralista. Ricordo ancora le incertezze, i dubbi, le paure, miste ad entusiasmo e passione, che attraversavano tutti noi e che hanno poi portato l’International Web Post a ritagliarsi, pur con tanti sacrifici, il posto di degno rilievo che oggi occupa nel panorama dell’informazione nazionale ed internazionale. Un’informazione della quale, pur con tanti limiti, possiamo rivendicare con orgoglio la funzione civica e civile. Una funzione che voi lettori avete mostrato anche quest’anno di apprezzare e condividere.

cms_8027/2.jpg

Presente su Twitter e su Facebook con una propria pagina tale da tenere continuamente informati i lettori, tradotto in più di 80 lingue – tra le quali oltre all’italiano, le più utilizzate dai nostri utenti risultano essere con il 34% l’inglese, con il 12% il tedesco e con oltre il 10% le lingue caucasiche, russo soprattutto - l’International Web Post, ad oggi, conta 10 milioni di visualizzazioni sul suo portale. Naturalmente l’International Web Post è nato per dare notizie, ma anche analisi e commenti. E, anche da questo punto di vista, non ci siamo risparmiati, senza fare sconti a nessuno. Gli sforzi dell’International Post si rivolgono infatti verso una informazione che non solo rispetti il diritto di un’informazione libera e plurale, ma che altresì intenda favorire il libero fluire delle idee e il fiorire di punti di vista divergenti, senza alcuna restrizione di quei fatti necessari per effettuare decisioni consapevoli ed informate su questioni che influenzano le vite di tutti e il futuro delle nazioni.

cms_8027/3.jpg

In questi anni, molte sono state le migliorie e le innovazioni apportate al nostro giornale, il quale oggi vanta di molte rubriche e spazi dedicati a tutti i settori, dalla puntuale cronaca nazionale ed internazionale, agli articoli di politica, economia, sanità, sport, turismo,cinema, moda, spettacolo e sociale. Tutto questo grazie alla fiducia dei nostri inserzionisti ed all’affetto dei lettori che ci seguono ormai con continuità ed interesse e che ci permettono di garantire un giornale completo e pluralista, che aiuta tutti noi a orientarci nella giungla di un’”informazione” sempre più bombardata, scoordinata e disordinata.

cms_8027/4.jpegLa nostra lettera di Natale e i nostri auguri li indirizziamo a voi, dunque, numerosissimi lettori che ringraziamo con sincerità per l’attenzione e l’affetto che ci dimostrate leggendo i contenuti delle news sul portale, partecipando attivamente alle discussioni, interagendo attraverso i social network con idee, suggerimenti e commenti sempre più numerosi. Senza di voi, non esisteremmo. E’ grazie a voi che abbiamo la spinta decisiva a continuare a crescere, giorno dopo giorno, cercando di avvicinare la linea editoriale ai vostri gusti. Con voi, che spero siate sempre più numerosi, anche nel 2018, faremo grandi cose.

A tutti Voi, quindi, sinceri auguri di Buon Natale dalla Redazione

Mary Divella

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su